Turris-Pomigliano 3-0

fc_turris_1944Altra trasferta campana amara per il Pomigliano che non riesce a dare continuità alla vittoria di Domenica perdendo per tre a zero sul campo della Turris. Partita dall’andamento molto strano: il Pomigliano fa la partita ma non riesce a segnare e la Turris, con tre tiri in porta, trova una straordinaria cinicità, soprattutto a causa di errori individuali da parte dei granata.

Mister Seno deve rinunciare ai due centrali difensivi: Manzo squalificato e Di Girolamo ancora out per infortunio. Confermato il 4-3-3, Visciano arretra in difesa e viene sostituito a centrocampo da Pontillo. Tridente con Galizia e Somma ai lati di Perna. Dopo sette minuti prima grande occasione per il Pomigliano: conclusione potentissima di Guadalupi, respinge D’Amico; palla ancora a Guadalupi che però prova un improbabile pallonetto. Al 13′ ancora Guadalupi protagonista: l’ex Bisceglie dalla sinistra cambia gioco per Perna, assist dell’attaccante granata al centro per Galizia che non riesce a calciare verso la porta di D’Amico. Alla prima occasione utile, però, la Turris passa:punizione da metà campo, errore di Vitale che esce dai propri pali e si fa beffare da Tarallo che di testa porta la Turris in vantaggio. Pochi istanti prima della fine del match gol annullato al Pomigliano: Guadalupi scodella per Somma, sinistro respinto da D’Amico; palla che carambola su Perna e finisce in rete ma per l’arbitro Perna l’ha presa di mano. Forti dubbi, Perna anche ammonito.

Nella ripresa il Pomigliano inzia con Galizia e Somma più centrali, alle spalle di Perna. Proprio Perna va vicinissimo al pari al 49′, quando raccoglie di testa un cross dalla sinistra di Somma, col pallone che si perde di pochissimo a lato. Al 60′ uscita avventata del portiere di casa D’Amico, Guadalupi prova a beffarlo ma l’estremo difensore di casa si ritrova la palla tra le braccia. Un minuto più tardi entra Mignogna per Pontillo e si passa al 4-2-4 ma al 69′ i corallini raddoppiano: cross dalla sinistra, la retroguardia granata si perde Tarallo che controlla e batte Vitale per la seconda volta. Nell’occasione si fa male Vitale, sostituito da Caliendo; proprio l’estremo difensore granata è il protagonista in negativo del terzo gol, provando un’improbabile uscita su Romano che lo beffa trovando il tris e ponendo la parola fine all’incontro.

Una brutta sconfitta, arrivata al termine di una prestazione che per 60 minuti è stata anche positiva. Domenica prossima al “Gobbato” arriva il Nardò.

TURRIS: D’Amico; Gallo, Somma, Perrino, Imparato, Manzi, Schettino (21′st Pappadia), Manzo, Tarallo (41′st Ferraro), Yeboah, Romano (35′st Cirillo). A disposizione: De Sio, Salvatore, Cigliano, Mazzei, Gisoni, Senè. Allenatore Di Maio

POMIGLIANO: Vitale (25′st Caliendo); La Mura, Rea, Visciano, Esposito; Alfano, Pontillo (16′st Mignogna), Guadalupi; Galizia, Somma, Perna (33′st Prisco). A disposizione: Di Finizio, Russo, Festa, Labriola, Panico, Liberti, Prisco. Allenatore Seno

ARBITRO: Berger Mario della sezione di Pinerolo

MARCATORI: 23′Tarallo, 69′Tarallo, 77′ Romano

AMMONITI: Romano, Somma (T); La Mura, Perna (P)

NOTE: Gara giocata allo stadio “Liguori” di Torre del Greco davanti a circa 400 spettatori, con sparuta rappresentanza ospite. Corner: 2-5. Recupero: 0′;5′.

fontE: tuttopomigliano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *