Caos Lega Pro: OK del Coni al ricorso del Seregno. Si torna a 60?

LEGA-PRO-ITALIA-261x298Caos totale in Lega Pro, proprio nel giorno della stesura dei calendari. Il CONI ha approvato il ricorso del Seregno (lo stesso presentato dal Taranto e Messina, nonchè a breve anche da altre squadre interessate) riguardante l’organico di Lega Pro. Il club si appella alle NOIF, che prevedono un format di 60 squadre per la terza serie, cui eventuali variazioni devono essere comunicate, sempre secondo regolamento, con un anno di anticipo; la decisione di ridurlo a 54 club sarebbe estranea al regolamento e dettata unicamente dal mancato pagamento di 500mila euro da parte delle societá in lizza per il ripescaggio.
Il Seregno prenderebbe il posto del Castiglione, ma alla porta bussano anche Fondi, Monopoli, Sambenedettese, Viterbese e Taranto.
Il Collegio di Garanzia del CONI ha fissato l’udienza per discutere il ricorso il 3 settembre, cioè appena 72 ore prima del teorico inizio del campionato. Se dovesse avvenire il rimpasto di organico, i gironi ed i calendari sarebbero da rivedere, così come automaticamente slitterebbe anche la prima giornata.

fontE: tuttoreggiana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *