Portici. Squadra in salute dopo il doppio test amichevole contro Cervinara e Rinascita Vico

mister pasquale borrelli intervistato da rita coccaSquadra in salute dopo il doppio test amichevole contro Cervinara e Rinascita Vico
IL 4-3-3 DI MISTER BORRELLI E’ PRONTO PER DECOLLARE
La sfida da vincere per Pasquale Borrelli in questa stagione è doppia:al debutto da capo allenatore dopo una meravigliosa carriera e quella di creare un ciclo vincente che dia soddisfazioni a tutti i porticesi. L’agguato è dietro l’angolo con le tante componenti che devono incastrarsi per la riuscita della stagione:alla base solo tanto lavoro. Mister Borrelli è un personaggio che si è sempre fatto ben volere in tutte le piazze facendosi amare sia a Caserta che a Santa Maria Capua Vetere. La fascia di capitano indossata con onore, l’aver dato una mano ai tanti giovani al suo fianco ascoltando le direttive degli allenatori. Oggi ritroviamo un uomo maturo pronto al grande salto. Affermatosi nel lavoro ,coltiva alla grande questa sua passione avendo in cuor suo una sorta di grande riconoscenza verso chi l’anno scorso gli ha dato fiducia. Memorabile il sesto posto finale.
Il Portici targato Borrelli dopo la splendida presentazione a Luglio si è ritrovato in ritiro con doppie sedute di allenamento al San Ciro. Clima sereno, volti distesi, al capitano Valerio Alterio il compito di guidare tutta la truppa. Il suo 4-3-3è tutto da gustare.Ciro Amato portiere messosi in luce lo scorso anno con lo Stasia segue in questa avventura il direttore Stiletti . Voglia di riscatto per il centrale difensivo Sasà Fiorillo reduce da una stagione deludente: negli occhi di tutti lo splendido campionato tra le fila del Giugliano. Appare disinvolto in queste prime uscite. Nella sua fascia di pertinenza Ursomanno appare un treno inarrestabile:ecco un mancino tutta qualità e rendimento costante. Lo spettacolo puro è a centrocampo con un tris niente male tra Olivieri,Sardo e Basso. Fantasia,muscoli e dribbling al servizio dei compagni. In attacco non si scherza con Scielzo, Murolo e Rima in forma smagliante dopo la doppietta siglata nell’ultimo test amichevole contro la Rinascita Vico. Dopo lo splendido campionato scorso con la Sibilla Bacoli , atteso ad una splendida conferma l’attaccante Ioio che punta a superare il suo ultimo score realizzativo(17reti).Tutto il gruppo mostra grande applicazione e voglia di far bene. La società vicina ad ogni loro esigenza:dopo la seduta mattutina ed il pranzo in un noto ristorante cittadino ecco il riposo nelle prime ore del pomeriggio presso uno stabilimento balneare. La voglia di stare a stretto contatto con la gente è enorme. Le gare interne si disputeranno presso il Paudice di San Giorgio a Cremano:ci sono tutti gli ingredienti affinchè il Portici del neo tecnico Borrelli garantisca spettacolo e attributi da vendere.
MARIO FANTACCIONE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *