Michele Franco sanzionato con un’ammenda per “doppia procura”.

palla in reteMichele Franco dovrà corrispondere all’esito del patteggiamento della pena, a titolo di ammenda,una somma pari  a 3.000 € per “essersi avvalso dell’agente Leonardo Giusti, nonostante avesse conferito in carico scritto all’agente Francesca Vettori, in violazione degli artt. 1 bis, comma 1, del Codice di Giustizia Sportiva, in relazione agli artt. 10, comma 1 e 13, comma 2, del Regolamento Agenti di Calciatori vigente all’epoca dei fatti”. Quest’ultimi risalgono al periodo intercorrente tra il 1 Febbraio 2007 ed il 7 Aprile 2010, nel corso del quale l’attuale terzino sinistro granata militava tra le fila del Manfredonia e del Compo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *