Equipe Campania, via al 4°giorno di lavoro!

equipeQuarto giorno di lavoro e ancora nuovi arrivi al Comunale di Qualiano per il ritiro dei calciatori senza contratto dell’AIC Equipe Campania. Oggi è stato il turno, tra gli altri, di Mario Terracciano, difensore ex Brindisi e Pomigliano, Alessandro Varchetta, centrale che ha vestito la maglia della Cavese nell’ultima stagione, e soprattutto Luigi Pezzella, fresco vincitore del campionato di Lega Pro con la Salernitana. Per i nuovi lavoro differenziato prima dell’ingresso negli altri gruppi che come al solito hanno svolto prima un lavoro fisico con i prof. Franco Esposito e Tommaso Bianco e poi le consuete partitine a tema sotto gli occhi dei mister De Stefano, Monaco, Tudisco e dei loro collaboratori.
Lavoro personalizzato per i portieri, guidati dal responsabile Della Corte e dal preparatore Fabio Amodio, che hanno fatto svolgere una seduta molto intensa ai numeri uno prima di concederli al gruppo per le partitine finali.
Alla fine della giornata di lavoro ha parlato Luigi Pezzella, neo-arrivo nel ritiro Equipe di quest’anno e specialista in promozioni: “Ormai per me questo è il settimo campionato vinto – ha detto –, ma ognuno è diverso dagli altri per il modo in cui si trionfa e per l’armonia che c’è nello spogliatoio. Vincere a Salerno ti dà qualcosa in più perché è una piazza che merita tanto. E’ stata un’annata fantastica, anche se ho avuto qualche infortunio di troppo rispetto alle stagioni precedenti. Io sono stato già l’anno scorso nelle ultime settimane all’Equipe, qui ti fanno stare bene e ti permettono di allenarti alla grande. C’è uno staff valido e consiglio a tutti quelli che hanno voglia di raggiungere il top della forma di venire da Antonio Trovato perché qui c’è un’organizzazione straordinaria. Il futuro? Il mio contratto a Salerno è scaduto, ma sono rimasto in ottimi rapporti con la società e il direttore Fabiani che stimo tantissimo. Nelle prossime settimane valuteremo il da farsi, per ora mi interessa solo mettermi a posto fisicamente”.
Non solo Qualiano. Lunedì 20 partirà il ritiro di Capodimonte (campo sportivo San Rocco), dove ogni pomeriggio alle 16.30 i calciatori senza contratto potranno allenarsi grazie al responsabile AIC Campania Antonio Trovato con uno staff di prim’ordine: Sasà Sibilli sarà il responsabile tecnico; Gennaro Monaco l’allenatore, insieme alla grande novità Alessandro Riccio, tecnico della Napoli Calcio Femminile; lo storico preparatore Equipe Franco Esposito (un passato in serie A col Messina, tra le altre) sarà affiancato da Giuseppe Migliucci, due anni fa nello staff di Donadoni a Parma; Gennaro Della Corte sarà il responsabile dei portieri, Nicola Nuzzo il massaggiatore, Nico Erbaggio l’addetto stampa.
Intanto arrivano le prime notizie di mercato legate a calciatori AIC Equipe Campania: il centrocampista Mariano Romano approda al Monopoli, mentre l’attaccante Umberto Prisco si accasa al Pomigliano. Ai ragazzi va l’augurio delle migliori fortune da parte di tutto lo staff.
Giorgio Buongiorno
Ufficio stampa AIC Equipe Campania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *