Accadde oggi, Arechi avaro di soddisfazioni il 16 settembre

Tabù da sfatare all’Arechi il 16 settembre. Nel principe degli stadi, infatti, la squadra granata non ha mai vinto contro l’avversario di turno conquistando appena due punti frutto di altrettanti pari, ed una sconfitta, nel 2016, contro il Vicenza. Tra le curiosità, il 16 settembre 2012, al termine della gara interna di Lega Pro 2 contro l’Aversa Normanna, fu esonerato il tecnico “Nanu” Galderisi, con Lotito che riaffidò la panca della Salernitana a Carlo Perrone. Per la cronaca quella gara terminò sul due pari, con Topouzis allo scadere che riequilibrò il risultato dopo il rovesciamento dall’iniziale vantaggio di Ginestra, da parte degli ospiti con Scalzone e Guarracino. L’ultimo successo il 16 settembre risale al 1990, con Salernitana corsara a Brescia grazie alle reti di Pasa e Donatelli e momentaneo pari di Ganz. In casa, al Vestuti, l’ultima vittoria nel 1951 contro il Modena con sonante 5-1 grazie alla doppietta di Cabas e le reti di: De Andreis, Castagnola e Giraudo. Per i canarini a segno un giovane Brighenti. Dal dopoguerra ad oggi sono 10 le gare disputate il 16 settembre. Bilancio di 4 vittorie di cui due in Coppa Italia contro Sorrento (1979) e Paganese (1984). Tra l’altro, finora, nessun successo con la vittoria a 3 punti. A seguire due sconfitte e 4 pareggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *