Del Gaudio “c’è lo zampino di Lotito nella Casertana”

L’ex primo cittadino di Caserta, dott. Del Gaudio lancia delle ombre sulla diramazione dei calendari di Lega Pro ed, in particolare, sulla partecipazione “occulta” di co-patron Claudio Lotito all’allestimento della formazione campana ” “La Casertana ci fa sognare e, come avevo detto viene aiutata dalla Lazio e da Lotito e di questo sono molto contento perchè avevo anticipato l’interesse di Claudio per lo sport locale. È evidente, io non l’ho mai detto, ma adesso sono usciti i calendari ed è evidente che in modo diretto o indiretto ci sia lo zampino di Lotito nel mondo della Casertana. Ho sempre detto a Claudio Lotito e al direttore Gargano che bisognava puntare su Caserta visto che Caserta gli ha dato una mano elettorale importante anche per mio tramite. Mi fa piacere mettere in evidenza come Lotito mi abbia ascoltato da imprenditore accorto qual è e abbia scelto di collaborare con un personaggio di grandissima qualità come il presidente D’Agostino”.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *