JOLLY ANIMATION PALLACANESTRO SALERNO, CHE GIOIA: È SERIE C SILVER

La promozione della Jolly Animation Pallacanestro Salerno in Serie C Silver è realtà. La squadra di patron Mimmo Sorgente ha raggiunto il primo obiettivo stagionale, sbrigando in due partite la pratica Pro Cangiani: ieri sera, in casa dei partenopei, Salerno ha avuto la meglio col punteggio di 58-75 in gara 2 degli ottavi di finale del campionato di Serie D maschile. In gara 1 al PalaSilvestri domenica scorsa era finita 99-78 in favore degli uomini di coach Monteleone. Un risultato che consente allo storico sodalizio salernitano, in attività dal 1982, di agguantare il quarto livello cestistico nazionale. Ma non è finita certo qui: in programma il 20 maggio gara 1 dei quarti di finale contro la vincente tra Saviano e Portici.
LA PARTITA. Se nel match giocato in casa Salerno aveva avuto un controllo quasi totale del match, fallendo l’arrotondamento del punteggio ulteriore nel finale, ieri sera ha mostrato cinismo e carattere nel momento giusto, venendo fuori da un momento di pressione con uno scatto decisivo nell’ultimo periodo. Decisive le bombe di Salvatore e De Martino. Sugli scudi globalmente Guadagnola (22 punti) e Lucinskas (17), bravi a dare certezze alla squadra in un match dall’alto tasso agonistico. Il lituano s’è distinto anche e soprattutto in difesa tra stoppate, recuperi e rimbalzi catturati. Salerno ha risposto colpo su colpo ai padroni di casa, anche in termini nervosi, in un clima accesissimo e su un campo di gioco ai limiti del regolamento.
“Siamo contenti. Abbiamo avuto la meglio in un match molto falloso, in cui non ci siamo tirati indietro e abbiamo raggiunto questa grande soddisfazione. Ci proiettiamo verso una convinzione sempre maggiore nei nostri mezzi – afferma patron Sorgente, ovviamente raggiante – La squadra si è comportata molto bene, ha fornito una grande prova difensiva. Tutti gli effettivi sono scesi in campo con la consapevolezza che i playoff sono tutt’altra casa rispetto alla stagione regolare. Il supporto di ognuno è stato determinante, coach Monteleone e gli assistenti Gianfranco De Martino e Antonio Nappo possono guardare ai prossimi incontri con serenità”. Ora la Jolly Animation Pallacanestro Salerno si riposerà per una settimana, prima di pensare ai quarti di finale.

TABELLINO – PRO CANGIANI NAPOLI-JOLLY PALLACANESTRO SALERNO 58-75 (17-16; 25-32; 43-50)
PRO CANGIANI: Sparano 13, Pietrosanti, Brancaccio 8, Conti, Pastore 2, Amodeo 3, Notarstefano 7, Piscitelli 3, De Simone 8, Fiorito De Falco 8, Crispino 2, Di Giorgio 4. All. Falvo.
SALERNO: A. Lasala 4, Bertolini 3, R. Lasala 4, Boninfante, Guadagnola 22, Lucinskas 17, Pirrone 3, De Martino 9, Zastavny 2, Salvatore 11, Sorgente. All: Monteleone.
Arbitri: Alessio Marotta (Macerata C.) – Antonio Madonna (Portico di Caserta)
NOTE. Uscito per 5 falli Di Giorgio (P)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *