Antonio Paternoster non è più l’allenatore della Renzullo Lars Virtus Arechi Salerno

Antonio Paternoster non è più l’allenatore della Renzullo Lars Virtus Arechi Salerno. La società del presidente Nello Renzullo si è presa qualche ora di riflessione all’indomani della sconfitta casalinga rimediata dai blaugrana contro la Stella Azzurra Roma (che giovedì sera si è imposta al PalaSilvestri di Matierno per 63-79 dopo 40 minuti a senso unico). Poi, al termine di una riunione svoltasi ieri pomeriggio, a malincuore il direttore sportivo Pino Corvo ha comunicato l’esonero all’allenatore potentino.
Antonio Paternoster, che era giunto a Salerno lo scorso 19 di luglio, ha guidato la Renzullo Lars Virtus Arechi Salerno sin dal ritiro estivo e nelle prime 24 gare del campionato di Serie B Old Wild West ha ottenuto 17 vittorie e 7 sconfitte.
La società del presidente Nello Renzullo ringrazia sentitamente Antonio Paternoster per aver accettato in estate l’incarico di allenare una squadra neonata e per il lavoro svolto nell’arco questi sette mesi e gli augura le migliori fortune professionali.
Quanto prima la Renzullo Lars Virtus Arechi Salerno annuncerà il nome del suo nuovo head coach.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *