Con la Pro Vercelli c’è Akpro ma i precedenti non sono pro….granata

Gara salvezza all’Arechi tra Salernitana e Pro Vercelli. I piemontesi di Grassadonia, rivoluzionati dal poderoso intervento sul mercato da parte del diesse Varini, giungeranno a Salerno al solo ed unico scopo di conquistare dei punti importanti in ottica salvezza. Di contro, la Salernitana di Colantuono proverà a risolvere la mini-crisi di risultati delle ultime tre partite in cui, eccezion fatta per il match casalingo con il Venezia, la formazione granata ha racimolato due immeritate sconfitte al cospetto di Carpi e Pescara. La Pro Vercelli di questi tempi rappresenta una “brutta gatta” da pelare per gli uomini di Colantuono che, per l’occasione, potrà riavere a disposizione il centrocampista Matteo Ricci (avente scontato la squalifica di tre turni inflitta dal giudice sportivo) ed il neo acquisto Akpro. Tutt’altro che “pro” Salernitana sono i precedenti con i piemontesi in cadetteria. A cominciare dall’anno 2015 (27 Novembre) allorquando la formazione allenata da mister Torrente venne sconfitta dall’undici allenato da Foscarini per effetto della doppietta messa a segno da Mustacchio. Inutile ed illusorio si rivelò il momentaneo pareggio siglato da Alfredo Donnarumma. L’anno scorso non andò meglio con i granata di Sannino che pur producendo delle occasioni da rete, dopo l’iniziale vantaggio siglato dall’ex attaccate del Teramo, si fecero rimontare dall’attuale “idolo indiscusso” della torcida granata, Mattia Sprocati. Il goal dell’attuale “peperino” della Salernitana costò a fine gara lo sfogo di mister Sannino ed il successivo esonero in favore di mister Bollini. Più indietro nel tempo, risalendo al 1938 la beneamata cadde ancora una volta dinanzi al pubblico amico con la Pro Vercelli in grado di imporsi per 3-1.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *