Di Roberto “Il goal su punizione ci ha tagliato le gambe. Ora sotto con la Pro”

Nunzio di Roberto sulla farsa riga dei propri compagni, manifesta tutto il rammarico per una sconfitta-ai punti-immeritata e carambolesca. “ Il goal del Pescara ci ha tagliato le gambe-ha dichiarato l’esterno offensivo- Siamo molto rammaricati per quest’altra sconfitta. Abbiamo cercato dopo il goal dello svantaggio di pareggiare la partita ma gli spazi erano più chiusi ed è risultato a quel punto difficile pareggiare il match. Faccio i complimenti a Della Rocca per la gara che ha fatto nonostante il lungo periodo di lontananza dai campi di gioco. Dalla prossima ritorneranno a disposizione Signorelli e lo stesso Ricci. Ci sarà bisogno dell’aiuto di tutti i componenti del roster. Ripeto, paghiamo tanti piccoli errori che vanno ad inficiare il risultato finale. Oggi, tuttavia, è stato bravo il giocatore del Pescara ad apporre la sfera all’incrocio dei pali. Ora-conclude Di Roberto-occorre stare sereni, con la testa concentrata e preparare alla grande il match con la Pro Vercelli”.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *