Vocesport.com
Home

Mercato tra amuleti, falsi recuperi e scrittori “compiacenti”

C’è il mercato ed… il fantamercato. C’è chi prova, pur sbagliando magari, a raccontare i fatti, a descrivere una serie di ipotesi, trattative che possono sbocciare o culminare in un nulla di fatto con tanto di adozione del condizionale e chi con assoluta certezza e tassatività scrive, racconta di un Rosina presente in ritiro (seppur il comunicato ufficiale dell’u.S. Salernitana racconti il contrario) per poter essere rivitalizzato in occasione della ripresa delle ostilità ovvero che la formazione granata è interessata a Tonelli e non Tonucci, difensore sì ma in forza al Bari (in attesa di cessione al Foggia) e non al Napoli di Sarri. Insomma tutto ed il contrario di tutto. Il giornalismo di smentita che si smentisce da solo tra falsi amuleti (Zito) raccontati dalla proprietà, utili ad esorcizzare una mancata quanto probabile cessione di un calciatore ormai fuori dagli schemi (non solo di Bollini), recuperi (quelli di Rosina per l’appunto) e reali scrittori compiacenti, dediti a scrivere ciò che detta il “padre padrone” senza neppure un minimo di “cognizione” ed amor proprio. Giornalismo di smentita, compiacente, che ormai non fa più notizia. E’ questa la reale, veritiera ed inconfutabile news portata da sedicenti giornalisti….

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares