Vocesport.com
Home

Spezia-Avellino 1-0. Novellino “Aspettiamo il rientro degli infortunati”

Amareggiato per la sconfitta Walter Novellino, che ai microfoni di Prima Tivvù dichiara: “E’ stata una partita nata male. Ci voleva più cazzimma da parte di tutti, anche mia. E’ chiaro che adesso mi dà fastidio e dispiacere vedere l’Avellino in fondo alla classifica. Ovviamente la cattiveria dobbiamo ritrovarla, come 10 domeniche fa. Oggi abbiamo giocato contro una squadra modesta. Potevamo fare molto di più, ci accontentiamo di mettere la palla in mezzo invece di creare occasioni pericolose. Il modulo? Nel secondo abbiamo giocato col 3-5-2. Loro non ci hanno creato problemi. All’inizio ho schierato il 4-2-3-1 ma non abbiamo sofferto particolarmente. Peccato per il gol subito, avevamo lavorato su questo in settimana. Alla fine non ho nulla da rimproverare alla squadra, hanno dato tutto”. Sul processo Money Gate e la vittoria mancata: “Sono io il responsabile quando non si vince. Farò di tutto per uscire da questa situazione”. Le valutazioni tecniche: “Vanno fatte al momento opportuno. La squadra ha espresso un buon calcio anche oggi, ma al di là di questo ci vuole quel qualcosa in più. Secondo il mio punto di vista è mancata un po’ di cattiveria agonistica per mettere in condizione i nostri attaccanti di fare gol”. La chance per Paghera: “Nessuna bocciatura, ha fatto una buona gara. Volevo solo cambiare la partita con un cambio più offensivo”. Novellino conclude: “Sono convinto che quando rientreranno gli infortunati questa squadra andrà di sicuro meglio”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *