Vocesport.com
Home

Salernitana-Foggia: Le probabili formazioni. Stroppa vara il 3-5-2. Rossi e Signorelli dal 1^

U.S. Salernitana1919 (4-3-1-2) Adamonis; Pucino, Schiavi, Bernardini, Vitale: Signorelli, Ricci; Sprocati, Kiyine, Gatto; Rossi. All. Stefano Colantuono

Foggia (3-5-2) Farolli; Camporese, Coletti, Martinelli; Gerbo, Deli, Vacca, Agnelli, Rubin; Floriano, Beretta. All. Stroppa.

Arbitro: sig. Marini della sezione di Roma 1.

Stefano Colantuono farà, questa sera, il debutto sulla panchina granata dinanzi al pubblico amico. Per l’occasione il tecnico di Anzio dovrà rinunciare allo squalificato Minala ed all’influenzato Odjer. Rizzo, invece, ha dato forfait. Pertanto nel modulo 4-2-3-1 confermato rispetto a sette giorni or sono, Colantuono darà fiducia al quartetto difensivo che ben si è disimpegnato in quel di Chiavari con l’unica eccezione rappresentata dal rientro dal 1^ di Bernardini al fianco di Schiavi. In mediana scelte obbligate con Signorelli unico centrocampista abile ed arruolabile, che comporrà la coppia dei centrali dinanzi la difesa al fianco di Ricci. In attacco Sprocati, Kiyne e Gatto supporteranno l’unica punta Rossi, preferito a Bocalon. Nel Foggia, mister Stroppa deve rinunciare all’ex Mazzeo. Chircò è stato definito dallo stesso tecnico dei satanelli come “impresentabile” per forma fisica, pertanto il tecnico pugliese  varerà una formazione più votata alla difesa in un 3-5-2 in cui Camporese, Coletti e Martinelli costituiranno i pilastri difensivi. In mediana, Deli, Vacca ed Agnelli costituiranno il trittico di centrocampisti supportati da Rubin e Gerbo sulle corsie esterne. In attacco, Floriano agirà quale partner di Beretta.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *