Vocesport.com
Home

Romairone(ds Chievo) “Inglese? Dal 6 Gennaio ne parleranno i due presidenti”

Giancarlo Romairone, direttore sportivo del Chievo Verona, è intervenuto nel corso di “Si Gonfia La Rete” soffermandosi sulla situazione di Roberto Inglese, attaccante di proprietà del Napoli in prestito alla società clivense ed in procinto di trasferirsi all’ombra del Vesuvio a gennaio: “La riapertura del mercato si sta riavvicinando e si entrerà finalmente nel vivo della situazione. L’operazione è stata fatta ora ci saranno indicazioni diverse. I presidente dovranno sentirsi e verificare i meccanismo di questa operazione. Qualora dovessero esserci altri interessi in comune si vedrà. Mi auguro che il mercato resti fuori la porta fino al 6 gennaio. Queste tre partite ravvicinate richiedono la massima concentrazione di conseguenza anche Inglese come altri è bene che pensino a giocare. Abbiamo bisogno di punti e credo che sia normale evidente e ovvio dire che in questo periodo bisogna restare concentrati sul campo.

Giaccherini e Machach sono giocatori di assoluto livello ma non alla portata del Chievo da un punto di vista tecnico e non solo. Sono tutti giocatori di livello altrimenti non sarebbero del Napoli o in procinto di trasferirsi in azzurro. Se lo potranno diventare bisognerà capire come. La nostra rosa è omogenea e coperta in tutti i reparti quindi non abbiamo bisogno di fare mercato. Si faranno altre valutazioni se dovessero presentarsi situazioni particolari. Non abbiamo però spazio in lista e in questo momento è difficile dire cosa ci serve se un attaccante con un altro attaccante o con un giocatore di un altro ruolo”.
fonte:www.tuttonapoli.net

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares