A Natale puoi…. “daspare” quanto vuoi.. Reiterato “niet” al Direttore di Vocesport

″A Natale puoi….. continuare a “daspare” quanto vuoi!!!

IL Diritto-dovere di cronaca limitato ad una concessione “gentilizia” per pochi “patrizi” dell’informazione, in grado di accondiscendere desiderata e volontà del “padrone” di turno. L’art.21 della nostra Costituzione posto sotto i piedi, stralciato, calpestato, celato dietro futili, abiette ed in alcune circostanze, omesse, motivazioni. Da nove mesi a questa parte chi vi parla è costretto con grande dignità a raccontare le gare interne della Salernitana in via….” Peripatetica”. Sulla scorta di un “daspo” mediatico, offensivo del diritto-dovere dell’informazione,  che perdura a partire dalla data del 25.03-2017 (in cui ricade il match Salernitana-Ascoli ed il conseguente provvedimento restrittivo), il quotidiano Vocesport.com è stato “ugualmente” presente, nella persona del proprio Direttore Responsabile, Ennio Carabelli, sulle gradinate dello stadio Arechi, corrispondendo con grande dignità il prezzo del biglietto pur di partecipare alla descrizione del match, privo tuttavia del fatidico foglio “illustrativo” delle formazioni, necessarie per poter redigere il tabellino, svolgendo in tal modo una prestazione, nei limiti del possibile, confacente al cosiddetto “minimo sindacale”. Tutto all’ aria aperta (in compagnia di sole, vento, acqua e pioggia) senza lesinare  l’impegno e la dedizione per il proprio lavoro. Già, il proprio lavoro, eseguito con disparità di trattamento rispetto ad altre testate giornalistiche, invero, alla stregua del quotidiano Vocesport, dotate di regolare autorizzazione emessa dal Tribunale giurisdizionalmente competente per l’emanazione del provvedimento di riconoscimento di un organo appartenente, di diritto(non sub iudice), al novero dei mezzi dell’informazione regolarmente iscritti nel Registro Stampa. Il quotidiano Vocesport (per chi non sapesse ancora leggere) è organo di informazione riconosciuto con tutti i relativi oneri ed onori connessi, eppure,il proprio Direttore Responsabile è da tempo costretto a pagare-con grande dignità- il prezzo del biglietto al fine di svolgere “semplicemente” il proprio lavoro. Ebbene, al netto dell’ennesima, ingiustificata, illegittima, incostituzionale, abusiva negazione del “diritto” all’accesso alla Tribuna Stampa- quale organo d’informazione sportiva– la redazione di Vocesport-, nella persona del suo Direttore Responsabile, rende noto di voler intraprendere tutte le azioni idonee e necessarie a far valere nelle opportune sedi giudiziarie quanto di ragione. Nel contempo, il quotidiano Vocesport.com s’impegna –come sempre-, al netto delle evidenti difficoltà logistico-funzionali, a garantire l’informazione sportiva con lo stesso stile ed all’insegna del medesimo motto che dal 2007 ne contraddistingue il modus agendi: servi dell’informazione,mai di alcun padrone. Quello stesso che in sovversione dei dettami costituzionali, ritiene opportuno gestire, veicolare il diritto di cronaca, la libertà di pensiero quale res propria, assumendolo ad un bene dominicale. Per fortuna che l’avvento della democrazia con il conseguente abbattimento dei mass-media protesi a “mitizzare” il regime, appartengono ad una epopea triste ed obsoleta della storia italiana, ormai superata da tutte le componenti culturali e sociologiche contemporanee.  A Natale puoi…. “daspare” quanto puoi: in fondo l’art.21 è diventato alla mercè di alcuni “personaggi”, solo un misero pezzo di carta macchiato dal fango di un pallone che ormai rotola a discapito dei principi di chi, seppur in contesti ideologici differenti e di maggior spessore giuridico-sociale, riuscì ad emettere un libro vero in grado di tutelare tutti coloro che non avranno mai paura di difendersi dai tentativi di distruzione di massa del “semplice” pensiero…

 

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *