Vocesport.com
Home

De Mitri torna disponibile, Caputo ko. L’inglese Thomas Rowe saluta Salerno

Inizia il girone di ritorno, il Salerno Basket ’92 va a Sorrento per tornare a battagliare per il primato. Tutto in equilibrio in testa, con le granatine a pari punti (12) con Scafati e Cercola. Domani pomeriggio, domenica 10 dicembre, alle 18:30 la compagine di coach Romilda Palumbo affronterà la Hertz Sorrento al Palasport della cittadina costiera. Direzione di gara affidata ai fischietti Saverio Serino di San Nicola la Strada (CE) e Roberta Di Rienzo di Caserta.
All’andata finì 59-49 per Salerno nell’open day sul campo neutro di Cercola, motivo per cui il return match si giocherà lontano dal PalaSilvestri. Il Sorrento, allenato dall’ex granatina Sara Braida, è in piena lotta salvezza al penultimo posto e viene da una beffarda sconfitta contro la Ruggi. Servirà un Salerno Basket concentrato per rientrare a casa con l’intera posta in palio: tornerà a disposizione De Mitri, mentre Caputo è ferma ai box per problemi alla caviglia. Non ci sarà neppure l’inglese Charlotte Thomas Rowe: la sua avventura in Italia è già terminata, dopo aver discusso con la società la consensuale rescissione del contratto che la porterà a giocare altrove. “Le strade si separano di comune accordo. La società ringrazia la cestista londinese per la serietà e l’impegno profusi nei tre mesi e mezzo di permanenza a Salerno, con l’augurio delle migliori fortune professionali e sportive”, il commento di patron Angela Somma.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *