Vocesport.com
Home

La Salernitana ritorna in ritiro a Serino

Il rettangolo verde in dotazione dell’Hotel Serino

Si ritorna all'”ovile”. La Salernitana ectoplasmatica, reduce da due sconfitte consecutive, da domani pomeriggio farà ritorno a Serino,  in provincia di Avellino,  ove tre anni fa il gruppo a disposizione di mister Torrente provò a ritrovare la quiete e la concentrazione giusta in occasione del difficile derby  deciso da bomber Trotta. La formazione granata a distanza di tre anni fa ritorno nel piccolo centro cittadino a pochi passi dal capoluogo irpino per ritrovare se stessa all’esito delle due sconfitte patite con Cittadella e Brescia, a cui ha fatto da seguito la decisione drastica  del diesse Fabiani al fine di dare una scossa al gruppo. Certo l’esperienza in terra irpina non fu ricordata positivamente dalla Salernitana, complice il numero ridotto di camere presso l’hotel Serino e le condizioni pessime del campo di calcio in dotazione alla struttura ricettiva. Il centrocampista Odjer, superstite di quel gruppo, potrà raccontare ai suoi compagni dei ricordi tutt’altro che felici. Sarà un ritiro punitivo in tutti i sensi a cui dovrà fare da seguito il massimo impegno per ritornare ad un successo che manca ormai da un mese e mezzo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares