Vocesport.com
Home

Niente sfida con la Ruggi: manca medico ospitante, Salerno avrà vittoria a tavolino

Altri due punti per il Salerno Basket ’92, senza però scendere in campo. La compagine di patron Angela Somma non ha disputato la sfida in casa del Basket Ruggi al PalaZauli di Battipaglia: era tutto pronto per l’inizio ma all’orario fissato per la palla a due, constatata l’assenza del medico del club ospitante sul campo, il duo arbitrale Astone-Sacco non ha potuto far altro che applicare il regolamento, non dando inizio alla partita. Accadimento che provocherà lo 0-20 a tavolino del giudice sportivo in favore del Salerno Basket ’92 che resterà, quindi, primo in classifica a punteggio pieno dopo sei partite.
“Dispiace che sia successo questo contrattempo, sono cose che possono capitare. Avremmo voluto giocare ed eventualmente vincere la partita sul campo perchè c’erano il giusto clima e la necessaria tensione agonistica delle atlete, credo su ambo i fronti”, il commento del presidente delle granatine, Angela Somma. Salerno, quindi, si proietta alla sfida di sabato 2 dicembre, quando ospiterà tra le mura amiche l’Azzurra Cercola, attrezzatissima compagine seconda in classifica e reduce dalla vittoria contro l’Hertz Sorrento.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares