Vocesport.com
Home

G.S. Vitale salta il match del “Tombolato”

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione del 21 novembre 2017, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate.

PUBBLICATO IN MILANO IL 21 NOVEMBRE 2017

Il Commissario
Mauro Balata

67/166

” ” ” N. 24

SERIE B ConTe.it

Gare del 17-18-19-20 novembre 2017 – Quindicesima giornata andata

In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono, con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di gara:

a) SOCIETA’

Il Giudice sportivo,

premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della quindicesima giornata andata sostenitori delle Società Ascoli, Brescia, Frosinone, Palermo, Parma, Pescara e Salernitana hanno, in violazione della normativa di cui all’art. 12 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala);

considerato che nei confronti delle Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all’art. 13, comma 1. lett. a) b) ed e) CGS, con efficacia esimente,

delibera

di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti delle Società di cui alla premessa in ordine al comportamento dei loro sostenitori.

b) CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

ADDAE Bright (Ascoli): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

DALL’OGLIO Jacopo (Brescia): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

AGAZZI Davide (Foggia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

BUSELLATO Massimiliano (Bari): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

67/167

DI TACCHIO Francesco (Avellino): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

VITALE Luigi (Salernitana): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).

PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)

GIGLIOTTI Guillaume (Ascoli)

AMMONIZIONE

TERZA SANZIONE

CARRETTA Mirko (Ternana Unicusano)

SECONDA SANZIONE

ROSSETI Valerio Lorenzo (Ascoli)

PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO

AMMONIZIONE

SETTIMA SANZIONE

PESCE Simone (Cremonese)

SESTA SANZIONE

DOS SANTOS MACHADO Claiton (Cremonese)
SCIAUDONE Daniele (Novara)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (QUARTA SANZIONE)

DOMIZZI Maurizio (Venezia)
PASCIUTI Lorenzo (Carpi)
PERROTTA Marco (Pescara)

TERZA SANZIONE

CANCELLOTTI Tommaso (Brescia)
ESPOSITO Andrea (Cesena)
GOLUBOVIC Petar (Novara)
IORI Manuel (Cittadella)
SCHENETTI Andrea (Cittadella)

67/168

SECONDA SANZIONE

BELLUSCI Giuseppe (Palermo)
CACCIN Giacomo (Cittadella)
GASPARETTO Daniele (Ternana Unicusano)
GIANI Nicolas (Spezia)
LASIK Richard (Avellino)
LOLLO Lorenzo (Empoli)
MARILUNGO Guido (Spezia)
MICAI Alessandro (Bari)
MIGLIORINI Marco (Avellino)
PETRICCIONE Jacopo (Bari)
SCOZZARELLA Matteo (Parma)
SECK Moustapha (Empoli)

PRIMA SANZIONE

CANINI Michele (Cremonese)
DICKMANN Lorenzo Maria (Novara)
KRAJNC Luka (Frosinone)
LUCARELLI Alessandro (Parma)
MBAYE Maodomalick (Carpi)
PUCINO Raffaele (Salernitana)
RIGIONE Michele (Cesena)

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO

AMMONIZIONE

SECONDA SANZIONE

DE COL Filippo (Spezia)

c) DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 5 DICEMBRE 2017

GIARETTA Cristiano (Ascoli): per avere, al termine della gara, entrando nello spogliatoio degli Ufficiali di gara, benché non autorizzato, gridato espressioni ingiuriose all’Arbitro.

Il Giudice Sportivo
avv. Emilio Battaglia

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares