Vocesport.com
Home

Salernitana: idee Djordjevic e Patric. Timido interesse del Lecce per Rosina.

La Salernitana vorrebbe effettuare la “pesca” in “casa” Lazio. Il mese di Gennaio potrebbe regalare rinforzi importanti per rendere ancora più competitiva la rosa a disposizione di mister Alberto Bollini. Da questo punto di vista avendo la squadra granata in dotazione ben 30 elementi occorrerà muoversi nelle more del calciomercato in funzione della posizione di classifica e delle preventive cessioni di quei cosiddetti “esuberi”. Sul taccuino, da tal punto di vista, sono già cerchiati in rosso i nomi di Antonio Zito, Francesco Della Rocca ed Alessandro Rosina. Il trequartista calabrese sta vivendo da separato in casa, in attesa che le parti raggiungano una soluzione-al momento alquanto impossibile- in merito ad un’onerosa risoluzione del contratto in scadenza nel 2019. La buonuscita dovuta al calciatore è ostacolo insormontabile: il Lecce, invero, ha già effettuato un timido sondaggio ma vorrebbe la partecipazione di co-patron Lotito alla corresponsione dell’oneroso ingaggio. Su queste basi l’interesse per l’ex Zenit è destinato a restare tale. Cedere per poi acquistare: la Salernitana potrebbe attingere in tal senso dalla Lazio, in particolare per quanto attiene il reparto dei difensori. Al tecnico Bollini piace e non poco il giovane spagnolo (classe 1993) Patric. Trattasi di un difensore duttile in grado di fungere da esterno difensivo a destra da interno di una difesa a tre. L’altro elemento utile per un’eventuale conferma del 3-5-2, tale da determinare un’integrazione degli elementi in dotazione nel reparto avanzato, potrebbe essere rappresentato da Filip Djordjevic, 30 anni attaccante serbo inutilizzato da mister Simone Inzaghi ed in scadenza di contratto. Sul calciatore c’è anche il Torino, che avrebbe pensato all’ariete quale alternativa al “gallo” Belotti. A patron Cairo piace e non poco Zaza. Il problema principale è rappresentato dal lauto ingaggio percepito dal calciatore (1.5 milioni di euro), ma le vie del calciomercato, si sa, sono infinite…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares