Vocesport.com
Home

Succede tutto nella ripresa: Incoronato e Manzo stendono la Puteolana

Vittoria fondamentale per l’Afragolese, che ha la meglio per 2-1 sulla Puteolana nello scontro diretto della terza giornata. Una gara che s’infiamma e si decide nella ripresa dopo un primo tempo equi-librato. Incoronato e Manzo mettono la firma sulla vittoria contro la Puteolana, alla quale non ba-stano le giocate di Carotenuto e la rete del momentaneo pareggio di Manzi. Nella prima frazione di gioco grande aggressività tra le due formazioni ma poche occasioni degne di nota: al 18’ ci prova Pianese ma la palla termina alta. Al 23’ l’estremo difensore ospite Riccio rinvia sull’afragolese Fammiano che però non ne approfitta. Due minuti dopo Carotenuto calcia alto sulla traversa, mentre un minuto dopo Pianese crossa per la testa di Incoronato che manda fuori. Poco dopo è lo stesso numero 10 ospite pericoloso su punizione ma Mola è attento. Nella ripresa ci prova Tarascio dal li-mite, ma la palla sfiora l’incrocio. Carotenuto poi su punizione coglie l’esterno della rete. All’11’ Gatta perde palla al limite dell’area, ne approfitta Pianese per appoggiare a Incoronato, il quale non può sbagliare il gol dell’1-0. La Puteolana riprende il gioco da centrocampo e Carotenuto ci prova subito da quella zona cogliendo un incredibile palo e un minuto dopo ci vuole un super Mola per di-re di no all’attaccante granata. Ancora l’estremo difensore rossoblu prodigioso sulla svincolata di Varriale diretta all’incrocio, ma al 62’ nulla può sulla girata in area di Manzi che fissa il punteggi sull’1-1. Bastano due minuti ai rossoblu per riportarsi in vantaggio: rinvio di Mola, che trova Manzo al limite che fa partire un destro imprendibile per Riccio: 2-1. Al 75’ Pianese sfiora la terza rete di testa, poco dopo un’occasione per Del Sorbo. La Puteolana non riesce più a rendersi pericolosa e la gara volge al termine, non prima dell’espulsione di Noviello al ’95. Finisce 2-1 per l?Afragolese che conquista tre punti fondamentali.
Dichiarazioni post-gara:
Diesse Orlando Stiletti: “Buona prestazione da parte della squadra, stavolta siamo riusciti a non commettere errori ed a sfruttare le occasioni che abbiamo creato. la Puteolana è una grossa squadra e quindi questo successo ha più valore. Il nostro è sicuramente un calendario complicato, la settimana prossima andremo a Frattamaggiore contro un’altra ottima squadra, ma noi vogliamo fare il massimo e lottare partita per partita con la giusta mentalità, quella che si è vista contro la Puteolana”
Tommaso Manzo: “Ottima partita da parte nostra, considerando che abbiamo affrontato una squa-dra forte, che sicuramente lotterà fino alla fine per il vertice della classifica. Siamo stati bravi a sfruttare le occasioni ed a portare a casa tre punti importantissimi. Non ci montiamo la testa ora, pensiamo già alla trasferta di Frattamaggiore, contro una squadra attrezzata per dare fastidio a chi-unque, ma noi vogliamo ottenere il massimo da ogni partita”.
Vis Afragolese – Puteolana 1902 2-1
Vis Afragolese: Mola, Ciano, Varriale (41’st Illiano), Olivieri, Noviello, Fiorillo, Pianese (32’st Scielzo), Tarascio, Incoronato (21’st Del Sorbo), Manzo (22’st Barbato), Fammiano (50’st Zanfar-dino). A disp. D’Auria, Ruscio. All. Borrelli.
Puteolana 1902: Riccio, Manzi, Novelli, Gatta (15’st Napolitano, 50’st Capuano), Serino (23’st Pa-risi), Gargiulo, Conte, Inserra, Pastore, Carotenuto, Vitagliano (23’st Guadagnuolo). A disp. Salnie-ri, Palomba, Chierchia. All. Marino.
Arbitro: Russo di Salerno (Piedipalumbo di Torre Annunziata e De Pascale di Nocera Inferiore)
Reti: 11’st Incoronato, 18’st Manzi (P), 20’st Manzo
Note: Spettatori 1000 circa. Ammoniti Olivieri, Scielzo (A); Manzi, Conte, Pastore, Carotenuto, Napolitano. Espulso al 49’st Noviello (A). Recupero 2’pt, 6’st. Angoli 1-10.
Vincenzo Tanzillo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares