Vocesport.com
Home

Angri-Alfaterna 2-2

Il punto conquistato sul campo dell’Alfaterna (2-2) ha confermato i progressi della formazione grigiorossa che anche a Nocera Superiore è riuscita ad imbastire azioni di gioco figlie di una manovra fluida che con il passare delle settimane sta crescendo.
“Abbiamo fatto una buona partita contro un avversario tenace che tra le mura amiche non renderà facile la vita a nessuno – spiega il tecnico Antonino Gargiulo – c’è rammarico per aver sciupato in due circostanze il vantaggio e non aver saputo concretizzare le diverse occasioni create nel corso dei novanta minuti, dobbiamo imparare ad essere più cinici sotto porta altrimenti rischiamo di vanificare il lavoro di una settimana di allenamenti!”.
Il pareggio non ha minato la tranquillità dell’ambiente angrese e anche la dirigenza avalla il pensiero dell’allenatore confermando unità d’intenti. “E’ un peccato non essere riusciti a portare a casa l’intera posta in palio, però, la squadra ancora una volta ha dato dimostrazione di giocare a calcio e di non aver alcun timore degli avversari affrontati – conferma il co-presidente Carmine La Pepa – il campionato è appena iniziato e abbiamo le credenziali per dire la nostra!”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares