Pro Vercelli-Salernitana: Bollini lancia nella mischia Signorelli ed Alex

PRO VERCELLI (4-3-2-1): Marcone; Ghiglione, Legati, Bergamelli, Mammarella; Germano, Vives, Castiglia; Firenze, Rovini; Morra. A disp. Nobile, Berra, Bruno, Rocca, Pugliese, Vajushi, Barlocco, Konate, Bifulco, Bruno, Gilardi, Polidori, Raicevic.
SALERNITANA (4-3-3): Radunovic; Perico, Tuia, Bernardini, Vitale; Ricci, Signorelli, Minala; Sprocati, Bocalon, Alex. A disp. Adamonis, Mantovani, Schiavi, Asmah, Zito, Kiyine, Della Rocca, Di Roberto, Rossi, Cicerelli, Rodriguez. All: Alberto Bollini

Per la gara del “Piola” di questa sera che metterà a confronto due squadre in crisi di risultati, alla ricerca del primo successo in campionato, mister Bollini effettuerà, più per scelta che per necessità, delle variazioni in termini di uomini, confermando l’impiego del modulo 4-3-3. In difesa confermato il pacchetto arretrato composto da Perico e Vitale sulle corsie laterali a protezione di Tuia e Bernardini che fungeranno da coppia centrale. In mediana la novità sarà rappresentata dal debutto dal 1^ di Signorelli al centro della metà campo con Minala e Ricci ai propri lati. In attacco, Sprocati ed Alex sugli esterni appoggeranno l’unica punta, Riccardo Bocalon.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *