Vocesport.com
Home

4a Giornata. Le decisioni del G.S.

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

Gare del 15-16 settembre 2017 – Quarta giornata andata

In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono, con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di gara:

a) SOCIETA’

Il Giudice sportivo,

premesso che in occasione delle gare disputate nel corso della terza giornata andata sostenitori della Società Cesena hanno, in violazione della normativa di cui all’art. 12 comma 3 CGS, introdotto nell’impianto sportivo ed utilizzato esclusivamente nel proprio settore materiale pirotecnico di vario genere (petardi, fumogeni e bengala);

considerato che nei confronti della Società di cui alla premessa ricorrono congiuntamente le circostanze di cui all’art. 13, comma 1. lett. a) b) ed e) CGS, con efficacia esimente,

delibera

di non adottare provvedimenti sanzionatori nei confronti della Società di cui alla premessa in ordine al comportamento dei suoi sostenitori.

* * * * * * * *

Ammenda di € 1.000,00 : alla Soc. EMPOLI a titolo di responsabilità oggettiva, per avere un proprio dirigente, negli spogliatoi, al termine del primo tempo, rivolto una frase irrispettosa all’Arbitro.

b) CALCIATORI

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

BENTIVOGLIO Simone (Venezia): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

SUAGHER Emanuele (Avellino): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI

PER PROTESTE NEI CONFRONTI DEGLI UFFICIALI DI GARA

AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 1.000,00 (PRIMA SANZIONE)

DOMIZZI Maurizio (Venezia): sanzione aggravata perché capitano della squadra.

27/61

AMMONIZIONE

PRIMA SANZIONE

IMPROTA Riccardo (Bari)

PER COMPORTAMENTO SCORRETTO NEI CONFRONTI DI UN AVVERSARIO

AMMONIZIONE

TERZA SANZIONE

COULIBALY Mamadou (Pescara)
TERZI Claudio (Spezia)

SECONDA SANZIONE

ADDAE Bright (Ascoli)
ARIAUDO Lorenzo (Frosinone)
CASTAGNETTI Michele (Empoli)
DI CESARE Valerio (Parma)
DI MARIANO Francesco (Novara)
KOUAME KOUAKOU Christian (Cittadella)
LARIBI Karim (Cesena)
MBAKOGU Jerry (Carpi)
PERROTTA Marco (Pescara)
TUIA Alessandro (Salernitana)
VOLTA Massimo (Perugia)

PRIMA SANZIONE

BARDI Francesco (Frosinone)
BOLZONI Francesco (Spezia)
BORDIN Alessandro (Ternana)
BUSELLATO Massimiliano (Bari)
CAMIGLIANO Agostino (Cittadella)
CIONEK THIAGO Rangel (Palermo)
CITRO Nicola (Frosinone)
DI TACCHIO Francesco (Avellino)
DOS SANTOS MACHADO Claiton (Cremonese)
ERAMO Mirko (Virtus Entella)
FALZERANO Marcello (Venezia)
GERMANO Umberto (Pro Vercelli)
GIGLIOTTI Guillaume (Ascoli)
GOLUBOVIC Petar (Novara)
JAJALO Mato (Palermo)
LOIACONO Giuseppe (Foggia)
MARCONI Ivan (Cremonese)
MINALA Joseph Marie (Salernitana)
MODOLO Marco (Venezia)
NDOJ Emanuele (Brescia)
OKEREKE Chidozie David (Spezia)

27/62

PASA Simone (Cittadella)
PERICO Gabriele (Salernitana)
PETTINARI Stefano (Pescara)
SAMMARCO Paolo (Frosinone)
SBRISSA Giovanni (Cesena)
SIEGA Nicholas (Cittadella)

PER COMPORTAMENTO NON REGOLAMENTARE IN CAMPO

AMMONIZIONE

SECONDA SANZIONE

CASCIONE Emmanuel (Cesena)
MONACO Salvatore (Perugia)
MUNARI Gianni (Parma)
VIVES Giuseppe (Pro Vercelli)

PRIMA SANZIONE

LUPPI Davide (Virtus Entella)
MARCONE Richard Gabriel (Pro Vercelli)
MIGNANELLI Daniele (Ascoli)
NINKOVIC Nikola (Empoli)

c) ALLENATORI

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

LOSETO Giovanni (Bari): per avere, al 25° del secondo tempo, alzandosi dalla panchina aggiuntiva, contestato una decisone di un Assistente rivolgendogli un’espressione irriguardosa.

d) DIRIGENTI

AMMONIZIONE

PERINETTI CASONI Giorgio (Venezia): per avere, al 35° del secondo tempo, contestato platealmente l’operato arbitrale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *