Vocesport.com
Home

La squadra che non gioca: ecco lo staff tecnico e sanitario della P2P GIVOVA

C’è una squadra che schiaccia e un’altra che lavora dietro le quinte. E’ fatta di uomini e donne impegnati nella cura dei muscoli, nella condivisione di strategie tecnico-tattiche, nella preparazione delle statistiche e delle traiettorie di gara. Una parola per dire tutto: staff. Coach Ivan Castillo ha la sua “squadra” di collaboratori. Dello staff tecnico fanno parte il vice Teodoro Cicatelli, il preparatore atletico Sergio Mazza, lo scoutman Giovanni Del Basso. Adriana Della Sala è il team manager, a stretto contatto con le atlete. L’addetto alla logistica è Gennaro Caramico.
La P2P GIVOVA Volley ha definito anche lo staff sanitario per la stagione 2017/2018. Il medico sociale è il Dottore Alessandro Noia, massofisioterapista Giulia Rago. Supporto alle pallavoliste garantito dal centro di fisiokinesiterapia Equilibrium di Antonio Spiezia.
“Se è vero che dietro un uomo di successo c’è sempre una grande donna, è altrettanto vero che dietro i successi di una squadra c’è un grande staff. Quest’anno credo di possedere un gruppo di professionisti di altissimo livello nonché di persone molto perbene – dice coach Ivan Castillo – Teodoro Cicatelli e Giovanni Del Basso hanno da subito sposato il progetto della P2P GIVOVA e avrebbero seguito il sottoscritto persino in Siberia pur di dare il proprio contributo. Sergio Mazza, il nostro preparatore atletico, e Giulia Rago, massofisioterapista, sono new entry per me, sebbene Mazza abbia già avuto modo di farsi apprezzare in passato a Baronissi. Le loro capacità saranno messe alla prova in uno dei campionati più difficili della pallavolo, ma sono sicuro che non deluderanno le nostre aspettative. Menziono per ultimo Il nostro mitico Dottore Alessandro Noia non perché sia la figura meno importante. Anzi, lui è una certezza della nostra società, uno di famiglia, un professionista molto preparato e coscienzioso. Faccio a tutti un grandissimo in bocca al lupo per questa nuova avventura”.
E’ pronto a ripartire di slancio anche Teodoro Cicatelli, il suo vice: “Dopo la passata stagione di B1 che ci ha visto fare tanti sacrifici, lavorare tanto in palestra e raccogliere niente, c’è stata la grande notizia di poter partecipare al campionato di serie A2 e, grazie al Direttore Sportivo Franco Cutolo, al coach Ivan Castillo ed agli sforzi del Presidente Franco Montuori, a capo della società, sono stato richiamato a ricoprire nuovamente il ruolo di secondo allenatore. Non ho avuto nemmeno un attimo di esitazione nell’accettare questa nuova e prestigiosa sfida. Sarà un anno nel quale lavoreremo duramente per cercare di fare un grande campionato. Per me è una occasione d’oro per dimostrare quanto sia importante questa riconferma. Ci apprestiamo ad iniziare più carichi che mai”.
Giovanni “Jonny” Del Basso, l’uomo dei numeri, ritrova la serie A2 dopo le precedenti esperienze a Pontecagnano e Sala Consilina. Un ritorno alle origini, dunque, ma con nuovo slancio e tanto entusiasmo. Ecco le prime dichiarazioni dello scoutman bianco-rosso-blu: “Decidere di vivere questa avventura con la P2P GIVOVA è stato veramente semplice per me. Dopo qualche anno di volley ad alto livello, torno a respirare aria di buona pallavolo e lo faccio in un ambiente sano, in una società che è una famiglia, fatta di persone serie”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares