Capitolo formazione: Mantovani sull’out mancino?

In vista del primo impegno ufficiale che ricade nella fase del secondo turno di Coppa Italia da disputare  con l’Alessandria del “fresco” ex Bocalon,mister Alberto Bollini sarà sottoposto a dei dubbi di formazione a causa di infortuni, squalifiche ed omessi trasferimenti. Per la competizione tricolore,infatti, il tecnico lombardo non potrà fare affidamento sullo squalificato Vitale e la sull’indisponibile Minala, per il quale il tesseramento è ancora in divenire. Sull’out mancino due sono le opzioni al vaglio di Bollini:lo spostamento di Pucino a sinistra con Perico a destra o la conferma dell’ex Chievo sulla corsia di competenza con Valerio Mantovani sulla corsia opposta a protezione della coppia di difensori centrali composta da Tuia e Bernardini. In attacco Sprocati sembra essere in vantaggio sul lusitano Alex sulla corsia sinistra mentre Rosina sarà schierato a destra a piede invertito nel tridente completato da Riccardo Bocalon, il grande e “fresco” ex al debutto in maglia granata dinanzi al pubblico amico. In mediana Della Rocca fungerà da play maker davanti la difesa-l’ex Perugia si lascia per condizione preferire a Signorelli-affiancato da Odjer e Ricci.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *