Vocesport.com
Home

Ultim’ora: Signori “No”, Pelagotti “Ni”. L’estremo difensore contatta personalmente Bollini

Ennesimo colpo di scena nella vicenda Signori-Pelagotti, entrambi assistiti dal duo Piccioli-Lombardi. In un primo momento, il diesse sportivo della Salernitana, Angelo Mariano Fabiani, avrebbe contatto l’entourage del calciatore, asserendo di voler concludere per il centrocampista Signori e non per Pelagotti. Tale volontà è stata, di poi, confermata anche nel corso della mattinata appena trascorsa. Di poi il colpo di scena: Bollini riceve la telefonata di Pelagotti intenzionato a chiedere al tecnico Lombardi il perchè del proprio eventuale rifiuto. Il tecnico Lombardo, di contro, resta trasecolato asserendo di non aver mai posto il “niet” al proprio ingaggio, aggiungendo altresì di essere soddisfatto del proprio arrivo. L’entourage del calciatore rimane perplesso dinanzi all’ulteriore inversione di tendenza da parte della Salernitana e, nel frattempo , s’irrogidisce  dinanzi a talecontinuo tira e molla. Risultato? Signori resta lontano da Salerno. Per Pelagotti entro Venerdì ci sarà l’incontro interlocutorio tra gli agenti ed il co-patron Claudio Lotito in persona. Il tourbillon continua in queste ultimissime e caldissime ore del caotico calciomercato granata. Nel contempo Pelagotti resta di proprietà dell’Empoli non avendo provveduto in via cautelare a risolvere il contratto con i toscani, a seguito dei dubbi nutriti sul possibile deposito del vincolo negoziale  già firmato e, fino ad ora, mai despositato dal club di Via Allende.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares