Vocesport.com
Home

TRATTATIVA POMIGLIANO-TODISCO:”CONQUISTEREMO LA FIDUCIA, PUNTIAMO AD UN CALCIO DIVERTENTE”

Il dopo Pipola è contrassegnato al momento da voci che si rincorrono , da imprenditori interessati al titolo del club. I tifosi s’interrogano sul futuro della squadra cittadina puntando a ripartire tutti compatti affollando numerosi le tribune del “Gobbato”. Dal tourbillon di nomi esce fuori prepotentemente quello dell’avvocato Arnaldo Todisco pronto ad avere un incontro con l’Amministrazione Comunale di Pomigliano per chiudere la trattativa in tempi rapidi. In mente la proposta di offrire allo stesso Raffaele Pipola la carica di Presidente Onorario. Lo stesso Todisco entra nei dettagli dell’operazione:”Sono interessato all’acquisizione del titolo del Pomigliano. E’lo stesso gruppo di amici imprenditori pronti a volersi divertire. Non importa chi sarà il presidente, puntiamo a far bene. Savoia è il mio recente passato, un capitolo di contestazione più che altro dal primo giorno. Da solo sono arrivato al quinto posto. Ho sempre dimostrato con i risultati l’impegno nel calcio. Pomigliano è piazza tranquilla dove poter lavorare . Pino Aiello sarà il direttore sportivo. Getteremo le basi alla continuità del progetto di Pipola. Prematuro parlare di allenatore o altro, prima puntiamo a definire tutti i passaggi. Ci sono tutti i buoni presupposti per la riuscita dell’operazione. Credo fortemente nel lavoro del settore giovanile. Sarà una squadra d’esperienza con giovani di valore . Parleremo con le associazioni per cercare di coinvolgere tutti. Getteremo le basi per un calcio divertente se dovesse naturalmente andare tutto in porto. Facciamo il calcio per divertimento. Alla città dico che conquisteremo la fiducia . Siamo come due fidanzatini all’inizio di una relazione.. “
Da registrare il pensiero del capitano Gerardo Alfano:”Il rapporto con la presidenza Pipola ed intero ambiente è splendido. Ho un rapporto stupendo basato sulla schiettezza. Bisogna capire cosa farà realmente il presidente . Non lascerà il Pomigliano in mano a persone non affidabili . Ho dato la mia disponibilità ad inizio stagione nel far crescere i giovani. Bisogna fare il giusto mix tra giovani ed esperti per un campionato soddisfacente . Siamo stati sfortunati perché dopo l’infortunio di Pisani abbiamo perso tanto, è venuto a mancare all’interno dello spogliatoio come uomo con forte personalità.Mi piacerebbe restare a Pomigliano , sono stato benissimo. Ambiente tranquillo dove si può far calcio”
Contattato il presidente Raffaele Pipola , fa sapere che al momento lui è in vacanza a Montecarlo preferendo staccare la spina per qualche giorno.
MARIO FANTACCIONE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares