Vocesport.com
Home

Elezione Presidente Federale: ancora un rinvio. Lotito spera nel voto delle”neopromosse”

Ancora una volta le Elezioni per il rinnovo della carica di Presidente della Lega Serie B non si sono tenute. Alla riunione dell’Assemblea(calendarizzata per le ore 13.00) avente ad oggetto nell’agenda dei lavori, l’elezione del nuovo rappresentante dei clubs cadetti, per la terza volta di fila non è stato raggiunto il numero legale. Appena 13 squadre su un numero massimo di 22 hanno preso parte alla riunione, ma il forfait di due club non ha consentito neppure l’inizio dei lavori per procedere allo step successivo. Co-patron Lotito attualmente appoggiato e sostenuto da 9 formazioni (Vicenza, Perugia, Verona, Ternana, Carpi, Novara, Trapani e Latina-quest’ultimo destinato alla quarta serie), potrebbe beneficiare di tale rinvio “strategico” per avere la meglio sul proprio avversario Corradino, beneficiando pertanto del voto delle quattro neo-promosse dalla Lega Pro (Venezia, Cremonese, Foggia e la vincente dei play off che sono in svolgimento). Nel frattempo, qualora non si proceda in termini rapidi all’elezione del nuovo presidente Federale, il rischio commissariamento della Lega di B risulta essere sempre più probabile che si materializzi.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares