Vocesport.com
Home

XXII° Campionato Forze di Polizia ed Enti – 5° Memorial Guido Raspantini,


Si è svolto ieri presso la splendida cornice dello Stadio “Arechi” l’atto conclusivo del XXII° Campionato Forze di Polizia ed Enti – 5° Memorial Guido Raspantini, indetto ed organizzato dalla A.S.D. Polisportiva SIULP – Sport Ideali Uniscono Lavoratori Polizia.
la finale per l’assegnazione dell’Arechi Cup che ha visto opporsi le formazioni dell’Azienda Universitaria Ospedaliera e della Polizia Penitenziaria di Salerno. Dopo una gara avvincente la squadra degli ospedalieri ha superato quella della penitenziaria con il risultato di 3 a 1.
A seguire si è disputata l’attesissima finale per il 1° posto tra le compagini della Guardia di Finanza e dei Carabinieri. La gara, molto tirata, non si è sbloccata nei tempi regolamentari che si sono conclusi, dopo due supplementari, con il risultato di parità: 2 – 2. La vincitrice è stata quindi decretata dalla lotteria dei calci di rigore che, alla fine, ha visto prevalere la squadra dell’Arma dei Carabinieri per 7 a 5, essendo riuscita a realizzare tutti i tiri dal dischetto a differenza della Guardia di Finanza che ha commesso due errori.
Subito dopo si è volta la cerimonia di premiazione a cui hanno partecipato l’assessore allo sport del comune di Salerno avv. Angelo CARAMANNO, il Procuratore della Repubblica dott. Corrado LEMBO, il Questore di Salerno dott. Pasquale ERRICO, i comandanti provinciali della Guardia di Finanza, Gen. Alessandro MARIN e dei Carabinieri, colonello Antonino NEOSI nonché, in rappresentanza della U.S. Salernitana 1919, che ha gentilmente concesso l’utilizzo dello stadio Arechi, il team manager Sasà AVALLONE.
L’assessore allo sport Avv. Angelo CARAMANNO, nel formulare i complimenti al presidente CREDENDINO per l’ottima organizzazione del Campionato, ha quindi premiato la formazione della Polizia di Stato con la coppa disciplina, ritirata dal Questore di Salerno dott. ERRICO; il Procuratore della Repubblica dott. LEMBO ha poi consegnato il trofeo al capo cannoniere del campionato Simone GRIMALDI autore di 14 marcature, il generale della Guardia di Finanza ha premiato i propri uomini per il secondo posto e infine un felice ed orgoglioso colonello NEOSI ha consegnato il trofeo nelle mani del capitano della formazione dei Carabinieri.
In conclusione della cerimonia il Presidente della ASD Polisportiva SIULP dott. Domenico CREDENDINO nel ringraziare i comuni di Salerno, Baronissi, Cava de Tirreni e Pellezzano per il patrocinio concesso alla manifestazione, destinando loro una targa ricordo, come pure alla US Salernitana 1919 per l’utilizzo dello stadio Arechi, ha quindi consegnato alla dr.ssa Rosa GIORDANO, Vice Presidente dell’associazione “S.O. – Solidarietà”, la parte residuale della quota di iscrizione versata da ciascuna formazione con l’intento di poter contribuire a finanziare i progetti, sanitari e sociali, che l’organizzazione persegue con i suoi volontari in Nigeria.
Fotoreporter Guglielmo Gambardella

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares