Ad Orte sosta forzata per un sasso al Pullman

Terminata la gara del “Curi” ha avuto inizio quella dei vandali che all’altezza di Orte hanno preso di mira e colpito il vetro del pullman della Salernitana volto a fare ritorno in Campania. All’altezza del vetro infranto si trovava il dott. italo Leo, medico sociale della squadra. Sul posto, mentre il pullman dei granata è stato tenuto fermo su di una piazzola di sosta, una vettura della Polizia stradale ha effettuato i rilievi del caso ed ascoltato tutti i membri della squadra presenti sul pullman ben distinguibile da tifoserie rivali per stemma, colore sociale e denominazione. All’ esito delle operazioni di rito, il pullman è ripartito senza essere scortato, alla volta di Salerno. Sull’increscioso fatto,ora, è stata aperta un’indagine onde far luce sul fatto ed individuare eventualmente i responsabili.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *