Salernitana-Avellino: A Voi…… Bollini vara il 3-4-3. Novellino si affida al 4-4-2 ed al fattore “K”

SALERNITANA (3-4-3): Gomis; Perico, Schiavi (Tuia), Bernardini; Improta, Ronaldo, Minala, Vitale; Rosina, Coda, Sprocati. A disp. Terracciano, Tuia (Schiavi), Mantovani, Bittante, Zito, Busellato, Della Rocca, Donnarumma, Carrafiello. All: Alberto Bollini

AVELLINO (4-4-2): Radunovic; Lasik, Migliorini, Djimsiti, Perrotta; D’Angelo, Moretti, Omeonga, Bidaoui; Castaldo, Ardemagni. A disp. Lezzerini, Jidayi, Asmah, Solerio, Paghera, Soumarè, Verde, Camara, Eusepi. All: Walter Novellino

ARBITRO: Sig. Riccardo Pinzani di Empoli

 

Salernitana-Avellino: silenzio, si gioca… Dopo tanto clamore e sfottò a go-go sarà il rettangolo verde ad emettere il proprio verdetto che per la Salernitana è già scritto da tempo. Per quanto attiene l’Avellino, invece, il futuro passa dalle prossime due gare in cui la formazione di Walter Alfredo Novellino (al netto del ricorso avente ad oggetto i tre punti di penalizzazione), andrà alla ricerca di punti importanti per assicurarsi la permanenza in cadetteria. Mister Bollini per l’occasione adorna la Salernitana di una veste tattica del tutto innovativa rispetto alle recenti apparizioni: il tecnico lombardo vara il 3-4-3 con Bernardini affiancato da Schiavi (preferito a Tuia) e Perico nel terzetto di difesa a protezione della porta di Gomis. In mediana si rivede Improta nella posizione di esterno alto di destra con Vitale sull’out mancino. La zona centrale sarà presidiata da Ronaldo e Minala. In attacco spazio al tridente composto da Rosina e Sprocati ai lati di Coda.  Nell’Avellino mancherà l’ex di turno Lorenzo Laverone (squalificato). Il tecnico Novellino sostituirà l’ex granata con Perrotta. In mediana, Omeonga e D’Angelo e Bidaoui saranno i cursori. Attacco affidato alla coppia Castaldo-Ardemagni. Solo panchina per Verde, colui che si rivelò l’uomo “derby” nel match dell’andata al “Partenio Lombardi”.

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *