Vocesport.com
Home

Sconfitta esterna per la Tgroup Arechi Il Civitavecchia si impone per 13-7

Si fermano a cinque i successi consecutivi della Tgroup Arechi uscita sconfitta da Civitavecchia con il punteggio di 13-7 (parziali: 4-2, 2-0, 2-3, 5-2). Uno stop pesante che costringe la squadra allenata da Mario Grieco ad abbandonare la seconda posizione in classifica in favore del Nuoto Catania, e allo stesso tempo le impone di guardare con attenzione alle ultime due partite di campionato per non rischiare addirittura di uscire dalla zona playoff.

Tgroup Arechi che era partita subito bene con una rete di Giordano che lasciava ipotizzare ben altro approccio alla gara. In due minuti il Civitavecchia ribaltava il risultato con uno straordinario Checchini portandosi sul momentaneo 2-1. Luongo rispondeva sotto misura per il 2-2, solo momentaneo però in quanto i padroni di casa andavano nuovamente a segno con Romiti e Quaglio. Non andava meglio nella seconda frazione con il Civitavecchia padrone della situazione con due reti firmate ancora una volta da Quaglio e Romiti per il 6-2 al termine della prima metà di gara.

Scatto d’orgoglio della compagine biancoblù nel terzo tempo che riduceva le distanze con Luongo ed una doppietta di Lobov bravi a replicare alle due marcature realizzate da Checchini ad inizio ripresa. Da 8-2 ad 8-5 per padroni di casa ed una parziale rimonta che lasciava sperare di poter addirittura riprendere il match. Niente di tutto questo, nel quarto tempo di concretizzava la resa definitiva con la Tgroup Arechi, già costretta a fare a meno di Lobov e Massa usciti per limite di falli, che subiva un pesante parziale di cinque reti soltanto mitigato dalla doppietta di Luongo per il 13-7 finale.

Tgroup Arechi

Busà, Luongo, Giordano, G. Esposito, Lobov, C. Esposito, Busa R., Iannicelli, De Rosa, Baldi, Massa, Ferrigno. All: Grieco

Marcatori: Luongo 4, Lobov 2, Giordano 1

Superiorità numeriche: NC Civitavecchia 5/8, Tgroup Arechi 2/7 + 2 rig. di cui uno sbagliato (traversa). Usciti per limite di falli Lobov (A) e Massa (A) nel quarto tempo. Espulso per brutalità Quaglio (C) a 4’24 del terzo periodo e il tecnico NC Civitavecchia Pagliarini per proteste nel terzo tempo. TGroup Arechi mette a referto 12 giocatori. Spettatori 100 circa.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares