Vocesport.com
Home

Playout amari, il Salerno Basket ’92 dice addio alla Serie A2 dopo sei stagioni

Playout amari, il Salerno Basket ’92 dice addio alla Serie A2 dopo sei stagioni
Cagliari espugna il PalaSilvestri 62-77 e fa sua la salvezza. Patron Somma mastica amaro

Il Salerno Basket ’92 retrocede in Serie B. Sconfitto anche in gara 2 tra le mura amiche del PalaSilvestri, il sodalizio campano dice addio alla Serie A2 femminile dopo sei stagioni. Al termine della serie playout è il Cus Cagliari a festeggiare la permanenza in categoria: 72-46 in gara in casa, 62-77 sul parquet salernitano i numeri della vittoria sarda. “Dopo il ko dell’andata, per riportare in pareggio la serie ci voleva una grande prestazione che nella prima frazione non c’è stata – mastica amaro il patron salernitano Angela Somma a fine partita – Abbiamo commesso troppi errori in difesa soprattutto nel primo quarto, la reazione del prosieguo non è servita. Mi aspettavo un epilogo diverso della stagione, ovviamente. Sono molto amareggiata, dopo i tanti sforzi profusi retrocedere non è bello. Proveremo a rialzarci”.
LA PARTITA. Parte subito forte il Cus Cagliari, la paura di sbagliare delle padrone di casa è tanta e si traduce in uno 0-9 nei primi 2’. Dalla tripla di Kenny le campane sbloccano ma sbagliano troppo sotto canestro, dopo buone azioni costruite. E, soprattutto, soffrono i centimetri di Riccardi e Bungaitè. Il primo parziale è nettamente in favore delle ospiti (15-28), aiutate anche dalla pulita regia di Alesiani. Per Salerno il suo alter ego Meschi prova a tener botta (10 punti nel primo quarto). Non basta. Medesimo copione nel secondo periodo: Cagliari con concentrazione, Salerno mette tanta buona volontà ma è imprecisa e all’intervallo lungo è sotto 27-46. Il distacco aumenta leggermente alla mezzora (43-65); subentra scoramento nelle locali, col rimpianto di vedere le percentuali di realizzazione abbassarsi nonostante la buona mole di gioco prodotta e lo spirito comunque volitivo mostrato, mentre la compagine rossoblù gestisce senza grossi patemi fino al 62-77 finale.

TABELLINO – SALERNO BASKET ’92-CUS CAGLIARI 62-77 (15-28; 27-46; 43-65)
SALERNO: Esposito ne, D’Amico ne, Seskute 12, De Mitri 8, Fumo ne, Zolfanelli 11, Ceccardi, 4 Assentato 4, Meschi 18, Galdi ne, Kenny 5. All: Russo.
CAGLIARI: Alesiani 19, Madeddu, Lai 3, Vanin ne, Riccardi 16, Dettori 10, Bertucci 7, Aielli ne, Niola 10, Bungaitè 12. All: Schiascia
Arbitri: Cosimo Schena di Castellana Grotte (BA) e Nicola Crudele di San Severo (FG)

Salerno, 27 aprile 2017
Ufficio stampa Salerno Basket ‘92

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares