Vocesport.com
Home

Luvo Barattoli Arzano in campo col Cutrofiano con l’obbligo della vittoria

Luvo Barattoli Arzano in campo col Cutrofiano con l’obbligo della vittoria
Coach Collavini: Il destino della stagione è tutto nelle nostre mani

Luvo Barattoli Arzano protagonista delle ultime due partite di campionato. Dopo la grande rincorsa del girone di ritorno, la squadra di Paolo Collavini ha la grande occasione per chiudere positivamente la stagione centrando l’obiettivo. Mai come in quest’ultimo scorcio della stagione regolare la squadra ha il proprio destino stretto fra le mani: “Ce lo siamo guadagnati -spiega il coach della Luvo Barattoli Arzano e adesso dobbiamo fare fino in fondo la nostra parte. Il raggiungimento del traguardo dipende soltanto da noi, siamo fortemente motivati e dobbiamo giocare queste due partite con una marcia in più”.
All’orario inedito delle ore 17, domani (sabato 29 aprile) al Palazzetto dello sport di Arzano arriva il Cutrofiano. Una squadra dura da battere, di grande esperienza. Che non ha più particolari esigenze di classifica. In campo con la guardia ben alta, arbitri dell’incontro Cosimo Costa e Daniel Beneduce.
“Ci teniamo a fare bella figura -continua Paolo Collavini- nell’ultima partita casalinga. Le ragazze sono cariche e motivate e vogliono salutare il pubblico che non ha mai fatto mancare il proprio sostegno, nemmeno nei momenti peggiori. Affrontiamo il Cutrofiano, una bella squadra. Ha giocatrici valide e di esperienza. Tutte in grado di sfruttare ogni sbavatura nel nostro gioco. Un’avversaria che non va presa sottogamba altrimenti diventa un problema. Le ragazze della Luvo Barattoli Arzano sono pronte ad ottenere il risultato per il quale abbiamo lavorato lungo tutto l’arco della settimana”.
La Luvo Barattoli Arzano è a quota 27 punti, uno in più della Volley Group Roma, formazione con la quale sta contendendosi l’ultimo posto utile per la permanenza in B1. Le romane affrontano l’ultima della classe Castelvetrano (prossima rivale delle arzanesi) per poi chiudere il torneo con Montella.
Appuntamento al palasport di via Ferrara per una gara che ha il sapore di una finalissima.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares