Vocesport.com
Home

Rinnovo della presidenza di Lega B. Lotito (al momento) unico candidato: ecco gli scenari

Con Claudio Lotito il risultato……elettorale è garantito!!!
Colpo di scena nelle ultime ore ove il copatron di Lazio e Salernitana s’è, di fatto, proposto quale unico candidato alla presidenza della Lega di serie B a seguito delle dimissioni irrevocabili e necessarie, protocollate dal presidente uscente Abodi onde poter concorrere con Tavecchio alle scorse elezioni per la presidenza della FIGC. Claudio Lotito ad horas, rappresenta l’unico candidato a ricoprire il ruolo che potrebbe, il prossimo 25 Marzo (data delle votazioni) condurre Lotito in sella alla Lega di B, dovendo al contempo (come da regolamento), cedere le quote di partecipazione nel patrimonio sociale della Salernitana al proprio cognato Marco Mezzaroma. Tale mossa strategica di patron Lotito, potrebbe essere finalizzata a legittimare il proprio socio quale unico responsabile e rappresentante del club di Via Allende, rinunciando formalmente ad ogni tipo di partecipazione ed investimento all’interno dello stesso, incentivando, chissà, la riforma per l’arretramento al 3° grado del vincolo di affinità che, al momento, costituisce un vincolo insormontabile per l’eventuale promozione della Salernitana in massima serie. La mossa ad effetto è stata posta in essere. Gettato l’amo, occorrerà valutare l’entità della pesca che potrebbe rivelarsi mirAcolosa…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *