Vocesport.com
Home

Respira il Latina. Il Tribunale fallimentare concede l’esercizio provvisorio

L’ordinaria amministrazione in forza dell’esercizio provvisorio al fine di assicurare il buon e regolare andamento del campionato di serie B. Il Latina calcio respira dopo il timore che il Tribunale Fallimentare potesse bocciare la richiesta di esercizio provvisorio della gestione ordinaria fino al termine della stagione, determinando di fatto la cancellazione dal panorama calcistico della formazione nero-azzurra. Ed invece è giunta la notizia che tutti aspettavano in quel di Latina: ad horas con tale formula giuridica, il Latina calcio continuerà a svolgere la regolare attività agonistica onde assicurare e preservare i diritti dei creditori. Di poi sarà indetta l’asta per l’acquisizione della nuova società a cui farà da seguito l’accaparramento del titolo sportivo sulla scorta di determinati requisiti: i nuovi proprietari dovranno garantire il pagamento dei debiti contratti dalla società fallita mediante la sottoscrizione di fideiussioni bancarie, ottenere l’affiliazione alla FiGC ed infine possedere un adeguato patrimonio finanziario con in allegato una documentazione attinente l’impegno a garantire le obbligazioni derivanti dai contratti sottoscritti con i calciatori e rilevati dalla società fallita. Latina respira, la regolarità del campionato al contempo è garantita.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares