Vocesport.com
Home

A.A.A. Cercasi assist invitanti per Massimo Coda. Il bomber è a digiuno da 4 turni

Un uomo solo in attacco. Massimo Coda, al netto dei nove goal messi a segno in campionato (senza mai calciare un rigore), sta vivendo in termini realizzativi una sorta di flessione non dipesa dalle proprie responsabilità. Con l’impiego del 4-3-3, l’attaccante di Cava dè Tirreni si ritrova paradossalmente isolato in attacco, fungendo da unico riferimento offensivo sulle cui spalle grava tutto il peso del reparto. Improta e Rosina negli ultimi tempi non sono in grado di fornire all’attaccante granata quel novero di assist utili per poter apporre nel mirino la porta avversaria. A seguito delle due realizzazioni consecutive, entrambe decisive, siglate ai danni di Spezia e Perugia, nell’anno nuovo il bomber granata non ha ancora timbrato il cartellino. Sono ormai trascorse ben 4 gare in cui Coda, pur sacrificandosi per la squadra, azionando il pressing nella metà campo avversaria ai portatori di palla, non riesce ad essere servito con una certa continuità, perdendo di lucidità in alcune azioni per l’eccessiva stanchezza dettata dalla propensione ad una fase di sacrificio in fase di non possesso palla volta ad incidere in negativo sotto porta. Con l’ingresso di Alfredo Donnarumma, l’attaccante di Cava Dè Tirreni ha riconquistato verve, mostrando di avere acquisito nel proprio dna un feeling naturale con il proprio “saltuario” compagno di reparto. L’assist di Donnarumma per l’uscita bassa di Agliardi, necessaria a chiudere lo specchio della porta a Coda ed il pallone filtrato “ricambiato” dal bomber cavese, ma non sfruttato dall’attaccante di Torre Annunziata, costituiscono una sentenza in giudicato sulla necessità della Salernitana di non poter prescindere dai suoi attaccanti titolari. A Trapani, Coda proverà ad interrompere il digiuno, lì dove nella passata stagione siglò una rete decisiva ed importante per le sorti di una Salernitana immischiata nelle secche della bassa classifica. A.A.A. Cercasi assist invitanti per bomber affamato di goal…..Il Trapani è già avvertito.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares