Calpazio-Sanseverinese: fuori i secondi… I tifosi ” Tutti a Capaccio”

A Capaccio con amore per una parita, anzi, la partita di singolar tensione. L’undici di mister Enzo Di Pasquale si prepara al match clou di domani pomeriggio al cospetto della Calpazio, squadra con la quale la sanseverinese divide in condominio il primato in classifica. La squadra di casa potrà affrontare la gara spartiacque con la possibilità di giocare per due risultati utili su tre, mentre la formazione irnina ha l’obbligo di provarci fino alla fine per ottenere quei tre punti necessari a scavalcare i diretti avversari ai quali spetta recuperare ancora un turno. E’ il giorno dei giorni, in palio tre punti fondamentali per far pendere l’ago dalla bilancia da una parte piuttosto che un’altra. San Severino pullula di passione, trasuda di adrenalina, quella positiva, che da tempo non circolava più nelle vene. ” 18.02.2017. Tutti a Capaccio“, questo il contenuto dello striscione esposto nella zona orientale della città irnina che suona da vero e proprio input per i circa 60/70 tifosi pronti ad accompagnare De Luca e compagni verso un’ autentica impresa. Sanseverinese: immagina, puoi!!!

Ennio Carabelli

Dal 2005 iscritto presso l'Ordine dei Giornalisti-Regione Campania, sezione pubblicisti. Laureato in Giurisprudenza. Ha svolto lavoro redazionale presso il quotidiano "Cronache del Mezzogiorno". Collaborazioni attive con il quindicinale "Arechi News". Direttore Responsabile del quotidiano sportivo on-line Vocesport.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *