Vocesport.com
Home

5a Giornata di ritorno. Benevento all’esame Vercelli. Il big match è Verona-Spal.

La 5a giornata del girone di ritorno del campionato di Seriebconte.it si aprirà questa sera con l’anticipo tra Latina e Novara. La squadra di Vivarini, che da poco ha aderito al “fallimento pilotato”, reduce da tre sconfitte consecutive e prossima ad una penalizzazione per inadempimenti amministrativi, affronterà un Novara che in trasferta non vince da ben cinque turni consecutivi. Sabato 18 Febbraio, invece, la Ternana dell’ex diesse granata Danilo Pagni farà visita al Bari di Colantuono reduce da tre risultati utili consecutivi, che al “San Nicola” è alla ricerca di quei pesanti punti persi in trasferta. Viaggia che è un piacere anche lo Spezia di mister Di Carlo, reduce da tre successi e chiamato alla prova del nove al cospetto di un Trapani di Calori tutt’altro che domo nonostante la situazione di classifica ormai compromessa. In zona play-off sarà una gara dal fuoco incrociato quella tra Perugia e Virtus Entella: gli umbri di mister Bucchi sono reduci dalla vittoria al fotofinisch nel derby con la Ternana grazie al goal di tacco siglato dal solito Nicastro, mentre la compagine di mister Roberto Breda è intenzionata a risalire la china dopo gli ultimi risultati non proprio esaltanti. Intende scalare le posizioni di altissima classifica anche il Benevento, atteso dall’ennesima prova di maturità sul campo della Pro Vercelli, che all’esito della campagna trasferimenti invernale non ha mostrato di aver perso quella quadra che aveva caratterizzato il proprio cammino. Vivono ai margini della zona play off anche la Salernitana e l’Ascoli: i granata proveranno a sfruttare il fattore casalingo al cospetto di un Cesena imbattuto nel 2017, mentre i marchigiani dovranno vedersela con la voglia di riscatto degli uomini di Bisoli a seguito della sconfitta in casa patita ad opera proprio della formazione granata. Domenica (ore 15.00) si giocherà il posticipo Pisa-Frosinone. Il turno si chiuderà Lunedì sera con la partitissima Verona-Spal: i veneti di Pecchia dopo la brutta sconfitta di Avellino sono intenzionati a riprendersi la vetta. I liguri, terzi in campionato ad un solo punto dal Verona, affronteranno al “Bentegodi” una corazzata in stato di evidente difficoltà, provando a piazzare il colpo che varrebbe il sorpasso in classifica ove gli scaligeri ad horas precedono di una sola lunghezza la squadra di Semplici. Pazzini contro Floccari: saranno scintille e goals assicurati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares