Vocesport.com
Home

Blitz della juniores dell’Hermes Casagiove al Clemente! San Nicola sconfitto in rimonta

Blitz della juniores dell’Hermes Casagiove al Clemente! San Nicola sconfitto in rimonta e superato al secondo posto
SAN NICOLA LA STRADA- 15/02/2017
Il ribaltone che manda in visibilio l’Hermes Casagiove. Lunedì pomeriggio, la famelica juniores di Luigi Esposito ha compiuto un doppio colpo che era sognato da tanto tempo. In un sol boccone, Aletto & soci piegano in rimonta il San Nicola col punteggio di 1-2 e lo scavalcano in classifica, conquistando quel secondo posto che a fine stagione vuol dire il raggiungimento di un grande traguardo: la qualificazione ai play-off. Al momento la classifica vede la Real Albanova a quota 31 punti, con una partita in meno e con il riposo già effettuato, Hermes Casagiove 29, San Nicola 28 e via via tutte le altre inseguitrici. Un vantaggio che i ragazzi di Luigi Esposito devono proteggere per rendere indimenticabile la stagione e giocarsi da protagonista la fase post-season.
GARA. Prestazione da incorniciare da parte della baby-gang giallorossa, che non si è demoralizzata quando è arrivato lo svantaggio ed ha avuto la forza di reagire con un secondo tempo d’alta scuola. A causa dell’importanza della posta in palio, si assiste ad una partita molto maschia. I sannicolesi di Bartolomeo Nero sbloccano il punteggio con il rigore trasformato dal peperino Ostrifate, grande ex di turno per la sua militanza la passata stagione in maglia giallorossa. L’Hermes si è leccata le ferite e ad inizio ripresa ha mandato in scena la rimonta, incoraggiata dal condottiero Luigi Esposito che ha stravolto le certezze sannicolesi con alcune modifiche tattiche e sostituzioni determinanti. Tanti i palloni controllati dal centrocampo composto da Aletto e Caruso, vera e propria diga a supporto d Catrame, uno degli atleti in campo con il maggiore estro che, nonostante l’infortunio, ha illuminato il gioco con alcune giocate d’alta classe. All’ennesima offensiva sale in cattedra Taranto che ha realizzato un goal di pregevole fattura. Il goleador napoletano ha pescato dal suo largo repertorio un gesto tecnico di indiscutibile valore ed ha beffato Sewidan con un pallonetto. Sulle ali dell’entusiasmo, i giallorossi sono andati all’assalto ed hanno concretizzato la rimonta con Angelino, bravo a dribblare gli avversari e gonfiare la rete avversaria. Al momento del goal, enorme l’esultanza con tutta la panchina che si è riversata sul marcatore. Il ribaltone ha innervosito i padroni di casa che sono rimasti in nove a causa delle espulsioni di Miranda e Delle Curti. Nel finale i cani da guardia Migliore e Ianniello mordono le caviglie agli avversari e mettono il sigillo alla propria porta insieme al portiere Maiello. Al triplice fischio grande gioia per il team giallorosso che conquista il secondo posto dopo una lunga rincorsa.
Tabellino: SAN NICOLA-HERMES CASAGIOVE = 1-2 (parziali: 1-0; 0-2)
SAN NICOLA: Sewidan (72’ Pisani), Miranda, Carozza, Palmiero, Delle Curti, Ferraiuolo (84’ Pascarella), Ostrifate, Sorbo (77’ Iannucci), Esposito, Mirotto (55’ Mancuso), Guebre. In panchina: Marciano. Allenatore: Bartolomeo Nero
HERMES CASAGIOVE: Maiello, Ottobre, Cervo (64’ Angelino), Catrame, Migliore, Ianniello, Iodice (46’ Cicala), Aletto, Spisso, Caruso (53’ Tahiri), Ottobre (58’ Merola). In panchina: Tartaglione, Antinozzi. Allenatore: Luigi Esposito
RETI: 24’ Ostrifate su rig. (S), 55’ Taranto (H), 71’ Angelino (H)
ARBITRO: Vincenzo Porciello della sezione di Nola
NOTE: Ammoniti: Palmiero, Esposito, Sorbo (S); Iodice, Catrame, Caruso, Aletto (H). Espulsi: Miranda, Delle Curti (S). Spettatori: 100 circa
DOMENICO VASTANTE
UFFICIO STAMPA F.C. HERMES CASAGIOVE

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares