Vocesport.com
Home

Scafatese. Furto in abitazione. Il Team manager Musto scrive alla Prefettura.

Al Prefetto Dott. Salvatore Malfi

On. Dott. Edmondo Cirielli
Questore di Salerno dott D Errico

Egregi,

sono un cittadino di Salerno, mi chiamo Vincenzo Musto (in passato sono stato eletto anche consigliere di circoscrizione) e abito nel quartiere “Parco Arbostella”. Vi scrivo perché sabato pomeriggio, tra le ore 16.30 e le 19, sono stato vittima di un furto. Alcuni malviventi, ancora in fuga, sono entrati tranquillamente nel mio appartamento portando via oggetti di valore e ricordi di famiglia per un ammontare di circa 15 mila euro. Ciò ha fatto sprofondare nello sconforto i miei anziani genitori – mia madre si è anche sentita poco bene – e provocato la mia rabbia e indignazione. Non è possibile, infatti, che una banda di balordi possa agire serenamente, in pieno giorno, per mettere a segno furti in abitazioni senza che nessuno se ne accorga. E, soprattutto, senza che vi sia alcun tipo di sorveglianza nel nostro rione, salvo qualche rara pattuglia di passaggio. Purtroppo quello che ha colpito la mia famiglia è soltanto l’ultimo di una serie di episodi che ha avuto come vittime numerosi residenti del Parco Arbostella. Anche altri, come il sottoscritto, hanno visto le loro case messe a soqquadro da veri e propri delinquenti che, con abilità, sono riusciti ad agire indisturbati per portare a termine il loro obiettivo: derubarci dei nostri beni più preziosi. Ho deciso di rivolgermi a voi perché siamo arrivati all’esasperazione. Siamo stanchi di subire, subire e ancora subire. Finora non è successo nulla di grave, non ci sono stati feriti e non ci è “scappato” il morto. Ma per il futuro? Molte famiglie salernitane sono spaventate e vogliono di essere ascoltate dalle istituzioni. Per questo chiedo formalmente, in particolare al Prefetto Malfi, un incontro ufficiale per discutere di questa drammatica situazione di insicurezza che affligge quotidianamente i residenti del Parco Arbostella, che non sono cittadini di serie B. Forse, qualcuno, anche al Comune di Salerno dovrebbe ricordarselo e non solo in campagna elettorale. All’onorevole Cirielli, parlamentare salernitano e segretario dell’ufficio di presidenza della Camera dei Deputati, che da sempre è molto attento alle problematiche legate alla sicurezza nella città e nella provincia di Salerno, invece, chiedo di sensibilizzare le istituzioni competenti e i vertici locali delle forze armate affinchè inizino ad adoperarsi in maniera più incisiva per garantire una vita più tranquilla e sicura ai cittadini che vivono in questo popoloso quartiere della zona orientale del capoluogo. Vi annuncio, inoltre, che mi farò promotore di una raccolta firme per chiedere l’istallazione di un sistema di videosorveglianza nel Parco Arbostella. In attesa di un vostro positivo riscontro, che sono certo non tarderà ad arrivare, noi residenti inizieremo a fare la nostra parte. La sicurezza delle nostre famiglie viene prima di tutto.

Distinti saluti

Vincenzo Musto

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares