Vocesport.com
Home

La 4a giornata si chiude con il giallo. La Ternana fa ricorso per il caso “Gnahorè”

Il derby umbro tra Perugia e Ternana, deciso da una rete di tacco siglata da Francesco Nicastro, continua a distanza di 24 ore, questa volta al di fuori del rettangolo verde. Le “fere”, infatti, hanno presentato ricorso con il quale s’è provveduto a formulare istanza di non omologazione del risultato da parte del Giudice sportivo a causa di un vizio di tesseramento inficiante il passaggio di Eddy Gnahorè dal Napoli al Perugia via Crotone. Secondo la società di patron Santopadre il calciatore sarebbe stato ingaggiato nel limite normativo dei tre trasferimenti massimi, effettuabili nel corso di una stagione, considerando che Gnahorè è stato prelevato in prestito dalla società di provenienza nello stesso momento in cui quest’ultimo faceva ritorno “formalmente” alla casa madre, ovvero il Napoli. Su tale cavillo burocratico, insomma, sarà legato l’altro derby, quello delle carte bollate, sminuendo in tal modo la prodezza balistica di Nicastro grazie alla quale il Perugia ha ripreso la marcia verso i play off

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares