Vocesport.com
Home

Ebolitana: gara cruciale contro il Nola

Domenica partita che potrebbe essere cruciale per il cammino dell’Ebolitana. La formazione di mister Nastri, vincenco potrebbe dare un segnale di forza alle avversarie e semmai allunguare ancora in classifica. Per quanto concerne la tifoseria ebolitana, è giunto lo stop alla trasferta. Scelta anche la terna arbitrale. A dirigere Nola – Ebolitana sarà Valerio Vogliacco di Bari, coaudiuvato dagli assistenti Ferdinando Savino di Napoli e Romualdo Piedipalumbo di Torre Annunziata. I calciatori si stanno allenando con massimo impegno e concentrazione. Non possono lasciare nulla al caso e così provano schemi, punizioni e meccanismi difensivi ed offensivi. Purtroppo defezione certa sarà quella del roccioso difensore con il vizio del gol, Nicolò Pascuccio, che resterà fermo per due settimana, almeno questo il responso medico, salvo un prodigioso recupero che potrebbe vederlo aggregarsi al gruppo già per la gara interna con il Solofra. Dovrebbe invece essere almeno in panchina, il bomber Vincenzo Margiotta, alle prese con una costola malconcia. Il mister Salvatore Nastri ha commentato la difficile trasferta contro il Nola:<< siamo consapevoli di affrontare una formazione ben messa in campo ed ostica. Al Dirceu è riuscita a strapparci un punto a reti inviolate. I ragazzi vogliono pertanto riscattare quella gara e portare a casa i tre punti. Vincere con una squadra forte come il Nola, significa per noi una prova di forza, dimostrando ancora il nostro valore e mettendo pressione alle inseguitrici>> sugli infortunati Nastri ha confermato:<< Pascuccio ha un risentimento muscolare e resterà fuori per due settimane, al suo posto potrebbe esserci Della Guardia, invece Margiotta sarà in panchina>>.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares