Vocesport.com
Home

gir.D: COSTA D’AMALFI – ANGRI 3-1

COSTA D’AMALFI – ANGRI 3-1
12º D’Aniello (Ang) – 81º Vigorito – 84 Lettieri – 86 War

Il Comunale di Maiori si è trasformato in una bolgia al triplice fischio finale. Vince il Costa d’Amalfi, una vittoria MERITATA, e cercata fino alla fine. Per chi ha potuto gustarsi questo spettacolo è stato un vero e proprio tripudio. I costieri partono male e al 12º vanno sotto, con D’Aniello che sfrutta un cross su calcio di punizione, ma si riprendono bene. Criscuoli si fa parare un calcio di rigore, ed i costieri colpiscono due legni. Nella ripresa succede di tutto: i costieri schiacciano letteralmente l’Angri nella propria metà campo, ma non riuscendo a concretizzare l’immensa mole di gioco e di occasioni. All’81º la svolta: corner dalla sinistra, la palla arriva a Vigorito che di potenza insacca il pareggio. Passano appena 3 minuti e Lettieri la ribalta direttamente su calcio di punizione, con un missile, e all’86º arriva il gol che fa impazzire il San Martino (pieno zeppo), mandando in visibilio tutto il pubblico: War riceve palla sulla destra, avanza, e dai 20 metri fa partire un destro impressionante che si infila nell’angolino alto. Gioia immensa sugli spalti, spettacolo in campo. Il triplice fischio finale sancisce tre punti di fondamentale importanza, in una gara dominata.
I costieri consolidano il terzo posto, e adesso testa e cuore al prossimo turno impegno, ad Eboli contro il Santa Cecilia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares