Vocesport.com
Home

CENTRO STORICO SALERNO – ACERNO CALCIO 3-1

CENTRO STORICO SALERNO 3

ACERNO CALCIO 1

CENTRO STORICO SALERNO: Pirolo, Panciulo, Filodoro (1’ stBrigantino), Macari, Ferrara, Voto, Spero, Sorrentino, Collin (1’ st Della Corte)a,Iacovazzo (15’ st De Pascale), D’Arco. A disposizione Scarpintai, Lioi, Mogavero. All. Pessolano.

ACERNO CALCIO: Vece S., Pontiliano, Vece A., Sansone R., Viscido, Capuano, Cianciulli, Savino, Sansone D. ( 15’ st Vece S.), Poppiti, De Rosa. All. De Filippo

RETI: 14’ pt D’Arco (C.S.), 18’ pt Collina su rig. (C.S.), 14’ st Poppiti (Ac.), 43’ st Macari (C.S.)

NOTE: Terreno in buone condizioni, spettatori circa 50.

SALERNO- Il Centro Storico Salerno cala il tris nella gara interna contro l’Acerno calcio nell’ultima giornata di andata valida per il Campionato Regionale di Prima Categoria.La cronaca della gara. Parte il Centro Storico Salerno con un’azione già al 3’ di Filodoro, poco dopo seguita da sponda di Collina per Iacovazzo che ci prova con una palla a giro a mezza altezza parata però dall’estremo difensore avversario.Al 4’ nuova occasione di andare a segno per i padroni di casa con Panciulo. Al 6’ azione di Filodoro dalla fascia destra che serve palla a Spero. All’8’ punzione a favore del centro Storico per fallo su Collina, batte palla Iacovazzo, buon il tentativo ma la palla non va a rete. Al 14’ D’Arco dopo un batti e ribarti in area ,prende palla e con un’abile tap in mette a segno l’1-0.Al 18’ Centro Storico Salerno che guadagna un rigore a favore, dal dischetto batte impeccabilmente Collina.Al 29’ Macari piazza palla per Collina sulla cui posizione viene chiamato il fuorigioco.Intorno al 39’pt nuova azione dei locali con Spero. Nella ripresa ,ospiti che accorciano le distanze dopo un quarto d’ora con Poppiti. Al 41’ tiro di Macari, para estremo difensore avversario. Al 43’ Iacovazzo prende il pallone in area , cobclusione alta sopra la traversa. Nella ripresa,primi dieci minuti in Cui il Centro Storico tiene sotto controllo gli avversari non facendoli avanzare nelal propria metà campo, al 14’ Poppiti per l’Acerno riesce ad entrare in area avversaria e realizza all’altezza del primo palo.Al 32’ Centro Storico che chiude i conti: Macari in area piccola effettua un cross che va diretto in rete è il 3-1 per i padroni di casa che mantengono il buon risultato ottenuto fino alla fine e conquistano la vittoria.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares