Vocesport.com
Home

Alma Salerno 2-2 a Viterbo nello scontro salvezza

Alma Salerno 2-2 a Viterbo nello scontro salvezza

L’Alma Salerno porta via un punto da Viterbo, nello scontro diretto per evitare il terzultimo posto in classifica. Il pareggio finale (2-2) sta un po’ stretto ai granata che nel primo tempo avevano rimontato lo svantaggio con Vuolo – sfruttando un assist magia di Galinanes – e dopo l’intervallo si erano portati in vantaggio con Mansi su calcio di rigore concesso per fallo su Santoro. Negli ultimi minuti di gara, però, è arrivato il gol-beffa del Viterbo. Il 2-2 non amareggia la società granata, anzi la conforta e rincuora.

«L’Alma ha giocato da squadra, tutti per un obiettivo, tutti al servizio della causa e delle indicazioni fornite dal tecnico Mainenti. Archiviamo la trasferta con serenità e portiamo a casa per la terza volta un risultato positivo lontano dal Pala Tulimieri – dice il dg Antonio Peluso – Un punto in trasferta è sempre guadagnato. Era determinante non perdere contro una diretta concorrente e lo abbiamo fatto. Potevamo agguantare l’intera posta ma siamo stati sfortunati perché il gol del pareggio di Viterbo è arrivato su calcio di punizione a 3’ dalla fine: il pallone è passato sotto le gambe di Santoro, piazzato in barriera. Decisivo anche il portiere Gagliano in un paio di circostanze. In una giornata particolare anche per il Fondi che ha perso terreno, muoviamo la classifica e ci prepariamo al prossimo turno».

In zona retrocessione, Marigliano ha perso ad Ortona e resta penultima a quota 17. L’Alma conquista il punto numero 21 e raggiunge al quartultimo posto il Fondi, battuto a Popoli dal Pratola. Al Pala Tulimieri, sabato 11 febbraio alle ore 15, i calcettisti granata riceveranno la visita del Gymnastic Fondi, quarto in classifica.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares