Vocesport.com
Home

Salernitana-Novara 0-0 Primo “X” per Bollini tra fiaschi e fischi

US.Salernitana1919 (3-4-3): Gomis; Schiavi, Bernardini, Perico; Bittante, Busellato (43^ st Joao Silva), Minala, Vitale (25^ st Zito); Rosina, Coda, Improta (36^ st Della Rocca). A disposizione: Terracciano,
Mantovani, Tuia, Luiz Felipe, Odjer,
Sprocati. All. Alberto Bollini
Novara (3-4-3) Da Costa; Troest, Scogliamiglio, Mantovani; Casarini, Bolzoni( 26^ pt Cinelli), Macheda (25^ st Selasi), Chiosa; Sansone (37^ st Lukanovic), Kupisz, Galabinov. A disposizione: Montipò, Di Mariano, Lancini, Adorjan, Dickmann, Koch, Lukanovic. All.: Boscaglia
Arbitro: Eugenio Abbattista di Molfetta.
Assistenti: Prenna (Molfetta) / Santoro (sez. Catania).
Note: Terreno non in buone condizioni. 20 i tifosi provenienti da Novara. spettarori totali:8120 (quota comprensiva di abbonamenti)
Amm: Bolzoni (N), Schiavi (S), Troest (N), Cinelli (N), Kupisz(N)
angoli 5-8
recupero 4^ pt; 4’st
La partita
Primo tempo
11^ Vitale-Improta, l’esterno ex Cesena entra in area e serve un assist a centro area per Coda, che non arriva sul pallone, braccato da Scognamiglio.
15^ Improta grande assist a seguire per Rosina che tira di prima intenzione.Da costa respinge, sul tapp-in, ancora Rosina scaglia la sfera oltre la traversa.
22^ Coda riceve da Schiavi, calcia dai 20 metri, Da Costa si tuffa sulla propria destra e respinge
32^ Galabinov all’interno dell’area di rigore calcia di prima intenzione, Gomis si distende sulla sua sinistra.
37^ Rosina serve centralmente Improta che s’incunea tra troest e Scognamiglio, ma il suo tiro è bloccato con la mano di richiamo dall’estremo difensore Da Costa.
46^ Improta dal limite dell’area di rigore sul rimpallo, calcia di prima intenzione ma la sfera sorvola la traversa della porta di Da Costa
L’arbitro concede 4^ di recupero nel corso dei quali non cambia il risultato. Novara e Salernitana vanno negli spogliatoi con il risultato di 0-0

Secondo tempo

16^ azione di contropiede avviata da Gomis che serve Rosina, assist per Coda che dal limite dell’area calcia di prima intenzione ma la sfera si perde al lato.
32^ Tiro di Kupisz dal limite, Gomis si distende e devia in calcio d’angolo
Su corner dalla sinistra, Zito crossa sul secondo palo per l’inserimento di testa di Perico, ma Da Costa con un colpo di reni s’allunga ed accompagna la sfera oltre la traversa
Negli ultimi tre minuti c’è spazio anche per Joao Silva ma non accade nulla di rilevante. Dopo le due vittorie consecutive interne, la Salernitana di Bollini conquista il primo pareggio dell’era Bollini

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares