Vocesport.com
Home

Portici forza 3 in campionato e in finale di Coppa: Stiletti: «Ebolitana squadra cattiva»

Portici forza 3 in campionato e in finale di Coppa: Stiletti: «Ebolitana squadra cattiva»

Il Portici si appresta ad affrontare una delle gare più importanti della stagione e il successo per 3-0 sul San Giorgio non può che essere un’ottima spinta per dare l’assalto alla Coppa Italia Dilettanti. Il direttore sportivo del Portici Orlando Stiletti commenta così il prezioso successo nel derby: «Il Portici ha dimostrato di essere più forte e il 3-0 finale non lascia nessun dubbio. Siamo molto felici di questo risultato ma mi dispiace che tra i nostri avversari non ci sia stata quell’eleganza che abbiamo avuto noi quando abbiamo perso i derby in passato e gli abbiamo fatto i complimenti senza trovare alibi nei nostri errori e nelle assenze. Ho notato in alcune interviste rilasciate alle TV da tesserati del San Giorgio, che gli stessi non hanno accettato la sconfitta, dicendo che noi abbiamo vinto grazie ai loro errori. Gli errori fanno parte del calcio e vanno accettati. A volte vince anche chi sbaglia meno dell’avversario. Mi è dispiaciuto per questa mancanza di stile, non solo a fine gara, ma anche durante il gioco, quando dalla loro panchina i nostri calciatori sono stati apostrofati come “invalidi”. Massimo rispetto per le persone portatrici di handicap, ma invalidi che fanno tre gol non li definirei esattamente tali. Prima di saper vincere bisogna prima imparare a perdere. Non sono d’accordo con chi ha detto che noi abbiamo giocato male. Magari giocassimo così male anche le restanti dodici partite. Per quanto riguarda la finale di Coppa mi auguro che la squadra giochi come ha sempre fatto e che stia attenta all’Ebolitana, la quale è una squadra cattiva e furba. Mi auguro che ci sia la massima attenzione sia da parte dei nostri giocatori, sia da parte della terna arbitrale».

Vincenzo Tanzillo
Ufficio stampa ASD Portici 1906

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares